Banner
Banner
28
Giu

on 28 Giugno 2010. Pubblicato in Numero 171 del 24/06/2010

L'ANALISI

In calo i prodotti che varcano i  confini dell’Isola. I dati del Coreras: “Per colpa della crisi nell’ultimo biennio registrato un meno 17 per cento”. La Regione rispolvera il marchio “Sicilia agricoltura”. E sul chilometro zero…

Sicilia,
export al palo

L’export dei prodotti agricoli siciliani è calato negli ultimi dieci anni. Flessione che si è acuita nel biennio 2008-2009 a causa della crisi economica internazionale. Di contro, dal 2000 a oggi è aumentata l’importazione e se questo doppio fenomeno dovesse continuare la bilancia commerciale siciliana andrà in pareggio, mentre finora è sempre stata in attivo (attualmente per circa 80 milioni di euro). A indicare questa tendenza è stato Antonino Bacarella, presidente del consorzio di ricerca Coreras, nel corso delle Giornate di studio su “L’agricoltura tra crisi e mercato” in programma al Cerisdi a Palermo. Intanto, la Regione Siciliana lavora a soluzioni come il marchio “Sicilia Agricoltura” «che già istituito per legge - ha spiegato, Rosaria Barresi, dirigente generale del dipartimento regionale Interventi strutturali dell’assessorato alle Risorse agricole e agroalimentari – non è ancora riconosciuto a livello comunitario. Al momento c’è solo un disciplinare generico, si lavora per i disciplinari specifici dei singoli prodotti».

Secondo i dati elaborati in vari studi dal Coreras, negli ultimi dieci anni le esportazioni dei prodotti dell’agricoltura siciliana sono calati del 2,5% con un segno fortemente negativo dei prodotti dell’industria agroalimentare (-11%), mentre i prodotti agricoli venduti sfusi hanno fatto registrare un incremento del 6%. Al contrario l’import è aumentato del 16% con un balzo del 30% per quanto riguarda l’industria alimentare. Il biennio della crisi, invece, ha registrato solo segni negativi sia per l’export (- 17% in totale, con i prodotti agricoli a – 25% e quelli dell’industria agroalimentare a – 6%) che per l’import (-9%). «La Sicilia non è una regione dove si può consumare tutto ciò che si produce – ha evidenziato Bacarella – anzi ha una vocazione all’internazionalizzazione: soltanto il 30% dei prodotti può rimanere in Sicilia, il resto dovrebbe andare fuori, ma oggi solo il 10% supera i confini nazionali. Per questo credo poco nelle strategie dei “chilometro zero”, dei mercati del contadino e dell’aumento dei consumi interni per rilanciare l’agricoltura». Di opinione diversa è, invece, Barresi: «Non c’è una sola soluzione alla crisi. Occorre mettere in campo più strumenti e farli funzionare in un ottica complessiva. Il problema è che spesso, secondo me, questi strumenti sono bloccati da controlli eccessivi». Barresi ha indicato anche il percorso intrapreso dall’assessorato per far uscire l’agricoltura fuori dalla crisi: «La Regione sta cercando di utilizzare al meglio gli strumenti forniti da Ocm, Psr e Pac. Si sta puntando anche a rendere più agevole l’accesso al credito e a riorganizzare il settore delle cooperative cantine sociali. Le aziende agricole siciliane, però, hanno dimensioni troppo piccole».

Salvo Butera

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY