Banner
Banner
22
Ott

Manfredi Barbera, 3 ore di lezione sull'olio: i segreti della "nobile spremuta di frutta" a TG2017

on 22 Ottobre 2017. Pubblicato in Taormina Gourmet 2017


(Manfredi Barbera e Clara Minissale - ph Salvo Mancuso)

di Fiammetta Parodi, Taormina

La seconda giornata di Taormina Gourmet è iniziata questa mattina nel ristorante la Sciara con l'attesa masterclass “Tutto sull’olio con degustazione cultivar e abbinamenti col cibo”, condotta da Clara Minissale e tenuta da Manfredi Barbera dei Premiati Oleifici Barbera (azienda d’eccellenza pluripremiata e oggi gigante internazionale del settore, pur conservando una salda anima siciliana). 

Un accompagnatore d’eccezione per quasi tre ore di lezioni teoriche, degustazioni, abbinamenti e dimostrazioni pratiche, che ha guidato i partecipanti in un viaggio a 360 gradi alla scoperta del mondo e dei segreti della “nobile spremuta di frutta” (per usare una definizione a lui cara) e conferito infine ai presenti l’attestato di “Amici dell’olio”. Una prima introduzione teorica all’ “oro verde” che ha spaziato dall’analisi chimica e biologica dell’oliva alle tecniche di coltivazione, dalle interazioni climatiche e ambientali ai periodi e metodi di raccolta, dai diversi tipi di frantoio alle peculiarità del territorio, passando poi alla degustazione guidata e all’analisi sensoriale di quattro differenti cultivar autoctoni per un apprezzamento critico e consapevole delle loro peculiari caratteristiche, declinati in alcuni dei prodotti top di gamma di Barbera: la piccante e verdissima varietà Nocellara nel San Lorenzo numero 5, la dolce Biancolilla dai sapori tenui ma persistenti nel San Lorenzo numero 3, la Santagatese, più amara e vellutata, nella Dop Valdemone (che verrà lanciato sul mercato a partire da gennaio 2018) ed infine l’aromatica Cerasuola nel San Lorenzo numero 1.

Una lezione non solo completa ma anche “pratica-che-più-pratica-non-si-può”, proseguita nel giardino dell’hotel affacciato sul mare dove i presenti hanno potuto assistere alla spremitura in diretta di sei diverse tipologie di olive grazie ad un mini frangitore a martelli portato da Barbera per l’occasione, e quindi subito degustare l’olio appena franto, apprezzandone aromi, profumi e peculiarità. Infine, in chiusura, l’abbinamento dei quattro oli autoctoni precedentemente degustati con altrettanti cibi (San Lorenzo nr. 5 e salmone affumicato, San Lorenzo nr. 3 su caprese di bufala, Valdemone con pane di frumento e San Lorenzo nr. 1 con bresaola) per comprendere concretamente come l’extravergine sia davvero il “direttore d’orchestra” di ogni concerto gastronomico: quasi invisibile, ma indispensabile e determinante.


ALCUNE FOTO DEL SEMINARIO (ph Salvo Mancuso)









Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY