Banner
Banner
28
Ott

on 28 Ottobre 2010. Pubblicato in Numero 189 del 28/10/2010

RISTORANTI

Lo chef austriaco ma ormai siculo d'adozione si insedia tra i fornelli del nuovo hotel di Lusso Metropole di Taormina. "Separazione consensuale dopo 10 anni, al via una nuova avventura"

Zangerl lascia Casa Grugno

Andreas Zangerl ha lasciato Casa Grugno, il locale stellato di Taormina. Lo chef austriaco ma ormai siciliano d'adozione sarà il nuovo cuoco dell'hotel Metropole, in corso Umberto, albergo di lusso (cinque stelle) che ha aperto i battenti pochi mesi fa. Zangerl è un cuoco dalla collaudata tecnica che mette insieme con abilità materia prima di prim'ordine e legame col territorio, talvolta strizzando l'occhio alle sue origini. Come lo strudel realizzato con le mele dell'Etna, uno dei suoi piatti forti. Casa Grugno è il locale di Enrico Briguglio proprietario di altri locali (il Duomo) sempre a Taormina, ed è il presidente dell'associazione Le Soste di Ulisse, l'associazione che raggruppa i migliori ristoratori e i piccoli hotel di charme siciliani. La conquista della stella Michelin è merito di un tandem, quello tra Andreas ed Enrico, che ha certamente funzionato e che ha portato Casa Grugno ai vertici della ristorazione isolana. Zangerl spiega:"Avevo voglia di nuovi stimoli. Sono stati dieci anni bellissimi, per me comincia una nuova avventura. E' stata una sorta di separazione consensuale". Zangerl si insedierà ufficialmente al Metropole l'8 novembre prossimo. La novità metterà a rumore il mondo della ristorazione della capitale del turismo siciliana. Dove tra l'altro operano altri chef stellati come Massimo Mantarro, chef del Principe Cerami dell'hotel San Domenico, e Piero D'Agostino, chef de La Capinera.

C.d.G.

Share

Commenti  

 
0 #2 FP 2010-10-29 16:53 Andreas Z. dovrebbe invece provare con un ristorante suo. A me, cliente, questi "cambi" non piacciono. Oggi qui, domani là, e dopodomani? La lista degli chef bravi e inaffidabili è già lunghissima. Non che Zangerl lo sia, in effetti la sua militanza a Casa Grugno è di lunga data. Speriamo che non ecceda. F Citazione
 
 
0 #1 Giovanni Guarneri 2010-10-29 13:55 Un grosso "in bocca al lupo" ad entrambi, vi auguro di ripetere da soli quantomeno il successo che avete avuto insieme.
Giovanni Guarneri
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Filippo Fiorito

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci
Veronica Laguardia

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY