Banner
Banner
21
Set

Il rispetto del tempo e degli ingredienti: lezione a TG2019 con lo chef Marco Ambrosino

on 21 Settembre 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Taormina Gourmet 2019

Lezione sull'importanza del tempo dello chef del "28 posti" di Milano che farà assaggiare la sua pasta macerata dieci giorni - ECCO COME PARTECIPARE


(Marco Ambrosino - ph Giuseppe Ippolito)

È il rispetto per il cibo in quanto risorsa e frutto del lavoro dell’uomo quello da cui parte lo chef del "28 posti" di Milano, Marco Ambrosino, sarà il protagonista del cooking show di apertura del Taormina Gourmet il 26 ottobre alle 11.  

Il suo piatto, spaghettini, acqua di pasta fermentata, miso di ceci, parte da un lavoro sul recupero del cibo di scarto, la pasta in questo caso, ma va oltre come racconta lo chef: “Unitamente a questo c’è un discorso relativo al rispetto del tempo come ingrediente in cucina e necessità nella vita. Questo piatto, infatti, richiede una lenta macerazione della pasta che dura 10 giorni”. Dunque rispetto per lo scorrere del tempo e per i tempi che ogni cosa richiede senza avere fretta. Quasi un invito a rallentare e godere anche delle attese. Marco Ambrosino, giovane chef di Procida, nel suo ristorante-bistrot, propone una cucina sofisticata, d’avanguardia, molto legata alla stagionalità e attenta alla qualità degli alimenti proposti grazie ad un’accurata selezione di prodotti scelti ogni giorno da lui personalmente. Una cucina d’autore, ma alla portata di tutti, orientata da valori etici, al rispetto dell’ambiente e all’equità dei processi di produzione. Le sue precedenti esperienze (tra cui citiamo quella al Melograno di Ischia con la chef Libera Iovine e al Noma di Copenhagen) gli hanno permesso di creare un equilibrato connubio tra la cucina tradizionale campana e quella sperimentale e d'avanguardia, imparando ad usare materie prime di qualità ma anche meno nobili. Grande attenzione, e quindi torniamo al rispetto, anche per le esigenze di celiaci, vegani e vegetariani.

Appuntamento sabato 26 ottobre alle ore 11 presso la sala ristorante dell’Hotel Villa Diodoro di Taormina. In abbinamento al piatto sarà fatto degustare un vino. Il cooking show sarà realizzato in collaborazione con Acqua Mangiatorella, Zanussi, l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Salvatore Pugliatti” di Taormina e il Dipartimento Pesca dell'assessorato siciliano all'agricoltura e alla pesca.

Il prezzo del biglietto sarà di 15 euro e può essere acquistato cliccando su questo link. Posti limitati.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY