Banner
Banner
Banner
15
Nov

Segno dei tempi: da Ciccio Sultano menu a 45–59€

on 15 November 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La proposta

Due nuovi menu per scacciare la crisi che ha colpito anche il settore della ristorazione. Ciccio Sultano (nella foto), patron del ristorante Il Duomo di Ragusa Ibla ha concepito un’idea che verrà copiata quanto prima dai rivali del settore.

La proposta di due menu a 45 e 59€ per il pranzo. Menu da tre portate “più una serie di altre mini portate che comunque facciamo degustare al cliente”, sottolinea Sultano. I due menu conservano “la dignità, la bontà e la freschezza degli ingredienti tipici del nostro ristorante”, spiega. Lo chef siciliano ha scelto di chiamare i menu con i nomi delle valli che circondano Ibla: valle Santa Domenica e valle San Leonardo.

Tutte e due le proposte prevedono tre portate: un antipasto, un piatto principale e un dessert. “Nel menu da 45€ non c’è il vino – specifica lo chef – Che è invece compreso nel menu a 59€”. La sua filosofia rimane sempre quella che condensa in due paroline magiche: “full inclusive”, ossia “tutto compreso”. Sull’incidenza dei vini nel costo finale rassicura: “I ristoranti di un certo livello lo fanno quasi tutti. La gente deve solo sedersi al tavolo, scegliere il menu degustazione e non pensare ad altro. Vuoi bere dieci bicchieri di vino? Te li serviamo. Nel conto finale non troverai brutte sorprese”.

Nelle scelta dei nuovi menu, Sultano si è fatto influenzare dai colleghi londinesi e newyorkesi, che hanno messo in pratica l’utilizzo di menu degustazione “lunch”, ossia “da pranzo” che hanno visto incrementare la clientela. Un nuovo modo di mangiare quindi in Sicilia, e spiega il perché: “La gente, soprattutto quella in vacanza preferisce mangiare in maniera meno tecnica e complicata rispetto ai menu degustazione che proponiamo”. Già inseriti nella “scaletta” del ristorante, i due nuovi menu hanno riscontrato subito il gradimento della clientela. “Ma i risultati li capiremo solo fra 2/3 anni”, conclude.

Il Duomo, intanto ha presentato un menu degustazione per le feste che stanno per arrivare. Costerà 170€ a persona. Inutile dire che è tutto compreso. “Sarà composto da 10/12 portare. Il bello di questo menu è che viene “cucito” sulle esigenze del cliente. È lui, infatti, a guidarci nella creazione del menu perfetto. Di quello che “gli calza” meglio, anticipa. Questo menu arricchisce la proposta “Sequilla” da 150€ tutto incluso, sempre disponibile al ristorante. Ma non si ferma qui.

Lo chef, infatti, nel nuovo anno debutterà con la scuola di cucina che si terrà nella sua cantina privata. Un modo per scoprire le tecniche e i segreti della cucina di alta classe. “L’occasione per spiegare cosa si fa all’interno di un ristorante di un certo livello – dice – e per conoscere qualche ricetta da riproporre. La gente deve sapere che in commercio esistono attrezzature professionali in miniatura ma deve anche saperle usare”.

Giorgio Vaiana

Share

Commenti  

 
0 #16 andrea 2011-11-17 10:25 Vado al Duomo tutte le settimane per il business lunch e confermo l'ottimo prezzo che si incontra con servizio e qualità eccellenti. … da grande ristorante che è. Citazione
 
 
0 #15 luca 2011-11-16 14:06 andare da Sultano è un'esperienza fantastica ed invito tutti a provarla almeno una volta…perchè criticare le scelte di chi invece cerca di dare un'ampia scelta a tutte le esigenze dei clienti…senza sminuire la qualita' che regna sempre al duomo… Citazione
 
 
0 #14 paolino 2011-11-16 10:29 cibo eccellente, ottimo servizio, location fantastica.
Memorabile
Citazione
 
 
0 #13 ugo 2011-11-15 22:41 Una esperienza fantastica, tutti i sapori della Sicilia reinventati. Sultano vale un viaggio solo per godere della sua sontuosa cucina Citazione
 
 
0 #12 ANGELO 2011-11-15 22:05 VOGLIO SOLO AGGIUNGERE DA COLLEGA, NON AI LIVELLI DI CICCIO CHE E UN GRANDE 1 PERCHE\' E SICILIANO E POI E UNO DEI POCHI CHEF PROTAGONISTI NELLA SFERA MONDIALE CHE PORTA ALTO LA CUCINA CREATIVA SICILIANA E LA SUA FILOSOFIA DI INTERPRETAZIONE E VI POSSO GARANTIRE CHE NON E\' FACILE QUINDI CARO CICCIO SEI UN GRANDE. Citazione
 
 
0 #11 Ciccio Sultano 2011-11-15 21:04 Un caro saluto a tutti, ho pensato in questi due menù, non per fronteggiare la crisi ma per avvicinare una tipologia di cliente che necessita a mezzogiorno un diverso approccio con l'alta cucina, un approccio più rilassato. Non ho abbassato i prezzi ma ho diversificato le proposte rendendole più appetibili nella veloce proposta Lunch…Abbassar e i prezzi significherebbe snaturare ciò per cui abbiamo sempre lottato: l'eccellenza della materia prima e i servizi occorrenti per rendere chiaro ciò che siamo…
con cordialità e senza polemiche Ciccio Sultano
Citazione
 
 
0 #10 Alessandra 2011-11-15 19:01 Alcuni suoi piatti valgono il viaggio. Assaggiare per credere. Citazione
 
 
0 #9 Francesco P. 2011-11-15 19:00 I siciliani gourmet amano la cucina di Sultano. Perché non dovrebbero andarci? E’ un ragionamento che non sta né cielo, né in terra. Certo, nessuno è profeta in patria… Citazione
 
 
0 #8 Paolo D’A. 2011-11-15 18:59 A Giovanni. Mica andare al ristorante è come comprare un paio di occhiali da sole… Citazione
 
 
0 #7 A3C 2011-11-15 17:41 ottima iniziativa ma non capisco questa mania del 9 nei prezzi (59 eur) pare un supermercato…se ci vado gli do un euro a parte e son più felice di pagare 60… Citazione
 
 
0 #6 davide 2011-11-15 17:24 andare da Sultano è una lezione, enorme, sulla storia e le possibilità della cucina. Eccezionali materie prime, una cantina da favola, una sopresa continua nel piatto. Un'esperienza splendida, da ripetere ancora e ancora Citazione
 
 
0 #5 Giovanni 2011-11-15 14:46 Facciamo 40 col vino e ci vado. Per pranzo resta pur sempre un prezzo extralusso. E si consideri che con la mia ragazza partono 80 euro. Mica ci vado da solo… scusate. Giovanni. p.s. l'offerta non è soggetta a trattative Citazione
 
 
0 #4 CdG 2011-11-15 12:19 Citazione antonio:
Tanto dallo chef Sultano i Siciliani non andiamo, è un'arrogante, presuntuoso, e la cosa che fa piu' male e lo ammette lui che non ha umiltà!!!!!
Saluti

Spesso i grandi uomini hanno caratteri difficili. Piaccia o non piaccia ma Sultano ricade in questa categoria.
CdG
Citazione
 
 
0 #3 Giovanni 2011-11-15 11:33 "Welcome into the Real World…" Citazione
 
 
0 #2 antonio 2011-11-15 11:17 Tanto dallo chef Sultano i Siciliani non andiamo, è un'arrogante, presuntuoso, e la cosa che fa piu' male e lo ammette lui che non ha umiltà!!!!!
Saluti
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Filippo Fiorito

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY