Banner
Banner
27
Ago

Nella tenuta toscana di Sting curi lo stress zappando o vendemmiando. Ma devi pagare

on 27 Agosto 2014. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La curiosità


Sting e la moglie Trudie Styler nella loro tenuta Il Palagio

Tra le colline del Chianti Sting trova ispirazione. Lo ammette lui stesso, tra un bicchiere di vino bianco e una posa per i fotografi.

È quasi tempo di vendemmia e, come accade ormai quasi ogni anno, il popolare cantante inglese è l'anfitrione di un cocktail all'aperto nella sua tenuta Il Palagio. Arriva in bicicletta, insieme con la moglie Trudy - proprio in questi giorni festeggiano il loro anniversario - pochissime parole con i giornalisti, niente interviste, al massimo una domanda. «Questo posto mi dà l'ispirazione. Io faccio il musicista, scrivo musica e canto. Passeggio tra i boschi, penso e cammino», dice laconico.
 
Nessun cenno all'ultima sfida, il musical The last ship, che debutterà in preview il 29 settembre a New York. Un'impresa costata a Sting e ai suoi finanziatori Herb Alpert e Jerry Moss 14 milioni di dollari. Tra due piccoli edifici che compongono lo shop dei prodotti della tenuta, Sting intrattiene gli ospiti, molti inglesi, e anche italiani, «vicini di casa». C'è il tavolo per la degustazione dei vini e i camerieri servono gli stuzzichini. Il sessantaduenne Sting, maglione in cotone verde smeraldo e pantaloni bianchi, è apparso abbronzato e in ottima forma.
 
La popstar inglese, assieme alla moglie Trudie Styler, ha acquisito nel 1997 «Il Palagio». Si racconta sia stato amore a prima vista. Subito decisero di sostituire l'agricoltura convenzionale con quella biologica. Oltre ai terreni coltivati, la proprietà, che si estende per circa 350 ettari, comprende foreste e alcuni splendidi laghi. Il Palagio produce olio extravergine di oliva, miele e tre tipi di vino rosso. Anche in occasione della prossima vendemmia, il frontman dei Police avrà tra i suoi ospiti vendemmiatori in cerca di relax e per questo paganti. Sting infatti offre nella sua tenuta la possibilità di zappare, raccogliere olive o vendemmiare pagando 262 euro al giorno, ha scritto il 'The Telegraph on line'. «Nessuna novità - ha commentato l'addetta stampa del popolare cantante -, non è la prima volta che si fa e qui lo fanno tutti negli agriturismi. È un'opportunità che diamo noi come altri».
 
L'esperienza inizia con un picnic durante il quale i responsabili della tenuta tengono una lezione su come coltivare i campi e consegnano un cestino vuoto, con tanto di istruzioni per riempirlo con olive o grappoli di uva durante la giornata, che termina degustando un bicchiere di vino Sangiovese, in vendita a 15,7 euro. Coldiretti plaude sottolineando che diverse ricerche confermano l'impatto positivo «sul benessere di queste nuove »agri-cure«. Certamente, a vedere Sting, atletico, abbronzato e rilassato, deve essere vero.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY