Banner
Banner
27
Apr

Coldiretti lancia la pasta 100% italiana fatta con il grano siciliano

on 27 Aprile 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il prodotto

Si chiama semplicemente “pasta 100 % italiana”.

E la si può acquistare in uno dei 1.400 punti vendita della Coop. Cinque formati, pochi fronzoli, tanta qualità. E soprattutto è fatta con il grano siciliano. Della provincia di Enna e Caltanissetta. Trafilata al bronzo, con un’essicazione lenta, priva di ogm, standard di qualità altissima. Talmente elevati che lo chef internazionale Massimo Bottura, ha scelto di metterci la faccia. E di diventare testimonial dell’iniziativa di Coldiretti. Che insieme a Legacoop Agroalimentare, e la Coop, ha messo su un consorzio di produzione della pasta utilizzando esclusivamente il grano siciliano. Attore protagonista è anche il pastificio Cerere del Consorzio Agrario Lombardo Veneto situato in provincia di Enna, da dove viene il grano che sarà pagato agli agricoltori ad un prezzo premiante per il produttore sulla base dell’accordo di co-imprenditorialità.

"Il bello è proprio questo – dice Alessandro Chiarelli, presidente della Coldiretti Sicilia –. Tutti i produttori, nel periodo pre-semina, firmeranno una sorta di contratto dove si impegnano a produrre uno specifico tipo di grano. Ed avranno l’assoluta certezza di ricevere un quantitativo specifico di denaro che sarà stabilito a settembre. Nessuno scherzo".


Alessandro Chiarelli 

La pasta è il primo prodotto di una linea di prodotti “100 % italiani” che saranno messi in vendita nei prossimi mesi e che riguardano un po’ le eccellenze del nostro territorio nazionale. Alla presentazione, anche il ministro delle politiche agricole, Mario Catania: "Questo progetto – ha detto – in un momento di crisi come questa è un segnale importante di volontà da parte della filiera agroalimentare italiana di continuare ad investire in prodotti di eccellenza".

Il presidente della Coldiretti Sergio Marini, ha invece evidenziato le potenzialità del nostro territorio di "svolgere quell'attività per cui é veramente vocato: l'agricoltura. L’Italia – ha proseguito Marini - costruirà il proprio futuro tornando a fare l’Italia, ovvero valorizzando al meglio quello che ha già di unico e di esclusivo, a cominciare dal cibo".

Un ruolo importante è stato assunto dal Csqa, l’ente di certificazione indipendente che avrà il compito di tracciare l’intera filiera e che guiderà i tre protagonisti del progetto nel percorso di coinvolgimento che ha permesso di giungere alla definizione concordata del prezzo minimo equo da pagare agli agricoltori. Ovvero un prezzo adeguato sia per gli investimenti effettuati sia per la remunerazione del lavoro e dei mezzi di produzione. Per gestire il progetto è stato attivato un “Comitato di Gestione della Filiera in Coimprenditorialità”, con il compito di decidere il reinvestimento degli utili al singolo agricoltore. E si partirà con una certezza: il prezzo del grano coprirà in ogni caso i costi di produzione e permetterà al consumatore di acquistare la migliore qualità al giusto prezzo.

Giorgio Vaiana

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY