Banner
Banner
14
Set

L’inchiesta sul presunto Sauvignon alterato, da Bruxelles predicano calma: “Attendiamo”

on 14 Settembre 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il caso

I vertici del Concours Mondial Du Sauvignon, hanno fatto sapere che, in caso di esito positivo delle indagini, saranno revocati i premi

 

L’onda lunga che ha sconvolto il Veneto sull presunte alterazioni del Sauvignon arriva anche a Bruxelles. I vertici del Concours Mondial du Sauvignon predicano calma. 

“Sappiamo che tra gli indagati ci sono anche cantine che hanno partecipato al concorso e vinto medaglie – dicono -, ma siamo sicuri che le indagini saranno condotte con la massima scrupolosità e che porteranno presto a chiarire la posizione dei soggetti indagati”.

Fino ad allora tutti innocenti, certo, ma da Bruxelles assicurano il pugno duro con chi non ha rispettato le regole: “Nel caso in cui venissero accertate delle responsabilità in capo alle aziende coinvolte nell’indagine e qualora fra queste risultasse colpevole anche qualcuna delle aziende che ha partecipato al Concours Mondial nelle passate edizioni, non potremo far altro che applicare il proprio regolamento revocando la medaglia assegnata ed escludendo il produttore colpevole dalla partecipazione al concorso per i successivi 5 anni. Oltre che tutelare il consumatore, il Concours con l’applicazione del regolamento intende da sempre sostenere i produttori onesti e scoraggiare pratiche scorrette e illegali ritenendole gravissime in quanto lesive dell’intero comparto vinicolo”.

Ed ecco i 17 indagati e la rispettiva cantina finiti nel mirino degli investigatori

  • Ramon Persello, di Attimis di Buttrio
  • Adriano Gigante, dell’omonima azienda agricola di Corno di Rosazzo
  • Valerio Marinig, di Prepotto
  • Paolo Rodaro, di Spessa
  • Pierpaolo Pecorari, di San Lorenzo Isontino
  • Michele Luisa, della “Tenuta Luisa” di Corona
  • Anna Muzzolini, dell’“Azienda agricola Iole” di Prepotto
  • Roberto Folla, dell’“Azienda agricola Cortona” di Villa Vicentina
  • Luca Caporale, dell’“Azienda agricola Venchiarezza” di Cividale
  • Federico Stefano Stanig, dell’“AZienda agricola Stanig fratelli” di Prepotto
  • Andrea Visintin, dell’“Azienda agricola Magnas” di Cormons
  • Cristian Ballaminut, titolare di un’azienda a Terzo d’Aquileia
  • Cristian Specogna, dell’“Azienda agricola Specogna Leonardo” di Corno di Rosazzo
  • Gianni Sgubin, della “Società agricola Ferruccio Sgubin” di Dolegna del Collio
  • Filippo Butussi, della “Valentino Butussi” di Corno di Rosazzo.
  • Remo De Luca, dell’“Azienda vinicola F.lli De Luca”, a Mozzagrogna (Chieti)
  • Valentino Cirulli, della “Castel Rio Società agricola” di Ficulle (Terni)

C.d.G.

Per saperne di più leggi questo articolo

Share

Commenti  

 
0 #1 Pier Luigi Perissinotto 2015-09-16 10:05 …anche Villa Vicentina è un comune della Provincia di Udine. Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY