Banner
Banner
10
Apr

Dati Federdoc. La Doc Asti al suo massimo storico di produzione

on 10 Aprile 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Aumenta la produzione a denominazione di origine in Piemonte. Cresce la Doc Asti e recupera il Dolcetto.

Questi sono alcuni dei dati che Marco Baccaglio, blogger esperto di numeri e di trend del vino, ha pubblicato su I numeri del vino. Un quadro parziale circoscritto per ora solo alla regione big del vino italiano fornito dalla ricerca di Federdoc, la Confederazione Nazionale dei Consorzi volontari per la tutela delle denominazioni di origine, e riferito al 2010. Ancora sarebbero incomplete, come avverte lo stesso Baccaglio, le informazioni sull’andamento della produzione di qualità nelle altre regioni.
 
Intanto il Piemonte che l'analista ci fotografa sul suo blog può dare qualche indicazione sullo stato generale del comparto.

Salta all'occhio un record. La produzione della Doc Asti ha raggiunto il suo massimo storico con 750 mila ettolitri, registrando un più 9%, quindi rappresentando il 33% del prodotto totale. Si afferma così come la prima denominazione sulla rosa delle 59 che vanta il Piemonte.

Un dato interessante è poi la forte crescita che ha segnato la Doc regionale Piemonte. Più 24% con 306 mila ettolitri. Posizionandosi al secondo posto. Al terzo la Doc Barbera d'Asti (221 mila ettolitri). La Doc Barbera in generale, che comprende in tutto 5 denominazioni, starebbe però subendo dal 2007 un leggero costante calo, passando da una produzione, in quell’anno, di 563 a 396 mila ettolitri nel 2009.

Diminuiscono anche, come riportato da i dati raccolti da Baccaglio, gli ettari di produzione. Nel 2010 ne sono stati denunciati 35mila, segnalando una riduzione del 8% rispetto all’anno precedente di riferimento. Minore superficie sì ma con una resa di 90 quintali per ettaro, questa invece cresciuta del 16%. 

Maggiori dettagli sul blog. 

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY