Banner
Banner
29
Set

Estirpazione vigneti: la Sicilia perde oltre duemila ettari

on 29 Settembre 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Duemila e 256 ettari. Sono il totale, sino ad oggi, degli ettari di vigneto che verranno estirpati quest’anno.

Dati forniti dall’assessorato regionale alle Risorse agricole ed alimentari ma ancora parziali. “Ci sono in corso dei contenziosi, – spiegano dagli uffici dell’assessorato - per cui il dato potrebbe essere soggetto a modifiche”. Quello definitivo arriverà solo dopo il 5 ottobre.
Sembrerebbe comunque esservi un calo se si considera che lo scorso anno gli ettari estirpati sono stati ben tremila e 233 e l’anno ancora prima duemila e 639. Ma un confronto vero lo si potrà fare solo a dati definitivi. Intanto su questi duemila e 256 ettari, più di mille sono dell’area del Trapanese (ovvero mille e 107 ettari), centosessanta a Palermo, cinquecento ad Agrigento, il restante suddiviso in altre zone della Sicilia ed in misura comunque minore. Ottomila e 128 sono in totale gli ettari di vigneti estirpati in tre anni in Sicilia.
“Vengono estirpati quei vigneti non orientati al mercato che furono impiantati quando la mission del vigneto Sicilia era quella di distillare e curare le anemie di deboli vini della Francia e del Nord Italia”, sostiene il direttore generale dell’Istituto regionale della vite e del vino, Dario Cartabellotta. Diverso il parere di Antonio Rallo, presidente di Assovini: “E’ la vendemmia verde che apre le porte all’estirpazione. Dopo un anno di sosta è molto difficile che un vigneto riacquisti vigorosità”.

Sandra Pizzurro

Share

Commenti  

 
0 #1 giacomo manzo 2011-10-03 11:03 Il dato di 2.556 ettari abbandonati è stato evidenziato, anche, dal sottoscritto e pubblicato sul giornale La Sicilia e Vinolioperoncin o nel mese di agosto u.s. Da evidenziare come il settore vitivinicolo è stato intaccato da problemi ancora irrisolti che hanno determinato uno stato di crisi perenne destinata ad accentuarsi con l’ormai prossima eliminazione del regime degli aiuti all’arricchimen to prevista per il 2012.

Con la fine degli aiuti all’arricchimen to e l’attuazione della vendemmia verde, secondo una sommaria proiezione statica degli ultimi 10 anni, nell’imminente futuro ormai prossimo, 2013, i dati potrebbero portare alla totale chiusura di ben 9.000 aziende agricole, pari a 16.000 ettari circa di vigneto. Una consistente percentuale, (pari al 14,5% ) rispetto al totale di 62.000 aziende agricole presenti in Sicilia. L’impatto economico e sociale sarebbe fortissimo. Da non sottovalutare e poi le conseguenze sull’impatto ambientale.

La Sicilia rischia, comunque, di andare incontro ad un serio problema di desertificazion e e di aumento della disoccupazione, che in parte potrebbe essere evitato mantenendo in vita l’aiuto all’arricchimen to dei vini, non attuare la pratica della vendemmia verde e per mantenere alto lo standard qualitativo dei vini, procedere ad una mirata estirpazione delle zone poco vocate alla viticoltura con il ripristino di un sistema boschivo e produttivo utilizzando altre coltivazioni.

È chiaramente necessario l’impegno di tutti per evitare di trovarci nuovamente a subire condizioni dettate da altri principi e che non sono conformi ad una adeguata politica agricola italiana.

Enol. Giacomo Manzo
Resp. Reg. Dipartimento Enologia – Fare Ambiente Sicilia.
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY