Banner
Banner
12
Nov

Scossone al ristorante stellato Marennà: lo chef Paolo Barrale lascia dopo 15 anni

on 12 November 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Feudi San Gregorio conferma l'interruzione della collaborazione. "E ora puntiamo a una maggiore qualità dell'offerta con un progetto condiviso all'inizio dallo stesso Barrale"


(Paolo Barrale)

"Dopo quasi 15 anni di collaborazione, dal 18 ottobre 2018 ho lasciato il ristorante “Marennà”. Le nostre strade si separano qui". 

Parole che arrivano come un macigno. Le pronuncia Paolo Barrale, chef storico del ristorante stellato che si trova all'interno dell'azienda Feudi di San Gregorio e che probabilmente (pensiamo noi) avrebbe confermato la stella anche nel 2019.Invece lo chef annuncia il divorzio, perché l'azienda, "dopo la chiusura del ristorante per ristrutturazione intende riaprire con un nuovo indirizzo di ristorazione i cui obiettivi non sono in armonia con il mio percorso professionale e non riflettono il progetto gastronomico che ci ha visti in auge per bene tre lustri". Barrale, che è anche presidente di Chic Chef, originario di Cefalù in provincia di Palermo, racconta che la sua esperienza al Marennà "è stata fantastica e mi ha permesso di crescere professionalmente ed umanamente ma soprattutto ha radicato in me una convinzione che mi accompagna da sempre ovvero che a prescindere dalla qualità di quanto produci, sacrificando la tua vita quotidiana, alla base di tutto ci devono essere della relazioni umane solide e rispettose della dignità e del decoro umano. Dopo una bellissima esperienza professionale e personale, stimolato sempre più dalla voglia di rimettermi in gioco per nuovi traguardi e per continuare a vivere la professione con grande spirito di sacrificio, lascio, con amarezza quella che è stata la mia casa per tanto tempo".

Dopo i ringraziamenti di rito ("la mia brigata e tutto lo staff che in questi anni mi sono stati vicini ed hanno partecipato con impegno, volontà, entusiasmo e dedizione al raggiungimento di traguardi importanti"), Barrale ha un pensiero anche verso i clienti del ristorante "che hanno manifestato grande apprezzamento per il mio modo di fare cucina e, aggiungo, per il mio essere Paolo. La meraviglia di questo lavoro sta nella ricerca, nei contatti e nella costante voglia di crescere. Sono già preso da nuove esperienze e da nuove avventure gastronomiche alle quali mi approccio con il consueto entusiasmo e passione".

Sulla vicenda interviene direttamente la proprietà di Feudi San Gregorio che, con uno stringato comunicato stampa, conferma l'interruzione del rapporto di lavoro con Paolo Barrale: "In ossequio alla discrezione che da sempre caratterizza la nostra comunicazione con riferimento a temi sensibili come i rapporti di lavoro e per rispetto della nostra policy in termini di privacy, non forniremo ulteriori dettagli sul tema che verrà affrontato nelle sedi competenti. Quanto al futuro del ristorante, il progetto di intervento - concepito peraltro inizialmente con il signor Barrale - punta all’ulteriore miglioramento della qualità in cucina e nel servizio, in linea con quanto fatto dall’azienda nei primi quindici anni di vita del Marennà".

C.d.G.

 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY