Banner
Banner
10
Apr

Amarone e Brunello di Montalcino i vini più acquistati online dagli italiani

on 10 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Sono l'Amarone e il Brunello di Montalcino i vini più acquistati online dagli italiani. La tendenza emerge dal focus realizzato dal player del settore e-commerce-vino Tannico per il Consorzio Vini Valpolicella su dati consuntivi 2017.

Dall'analisi di mercato emerge in particolare che è l'Amarone, con il Brunello di Montalcino, il vino rosso più venduto online nei segmenti di vini ultra-premium e luxury (oltre 25 euro). Insieme le due produzioni enologiche raggiungono una quota di mercato pari al 27,5 % (Amarone 13,72%, Brunello 13,78%). Secondo l'indagine, l'Amarone è inoltre il vino preferito nel "bouquet Valpolicella" con un'incidenza del 71% sulle vendite. Seguono il Valpolicella Ripasso Doc (18%) e il Valpolicella Doc (9%). Buona, sottolinea il Consorzio Tutela Vini Valpolicella, anche la performance del Ripasso che performa un +36% con un incremento consistente nella fascia medio-alta dei vini rossi italiani. "A differenza degli altri vini della Doc come Valpolicella e Ripasso, che non presentano un preciso trend stagionale d'acquisto - spiega Olga Bussinello, direttore del Consorzio Vini Valpolicella - l'Amarone raggiunge il suo picco massimo in dicembre, nel periodo natalizio, dove le vendite si impennano raggiungendo picchi di crescita anche del 70%. Un dato importante che fa dell'Amarone il regalo per eccellenza e che, nel contempo, permette alle aziende vitivinicole di indirizzare le proprie strategie di marketing sul prodotto". 

Sul fronte della profilatura, il consumatore online di Amarone ha circa 40 anni e un'elevata capacità di spesa. Ama i vini rossi ultra premium e le bollicine raffinate come Champagne e Franciacorta e spende annualmente 500 euro per il "Grande Rosso". Nei giorni del Vinitaly e precisamente il 16 aprile, sul Double Decker, il bus bipiano inglese di Tannico, sarà presentata "L'Ostaria de la Valpolicella. 50 anni di storie ed aneddoti sul piacere del vino" per il mezzo secolo dal riconoscimento della Doc.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY