Banner
Banner
13
Ott

Doc Faro, studi per migliorarne la qualità

on 13 Ottobre 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La ricerca

Sono i periodi di invecchiamento allo studio attualmente per la Doc Faro. L’agronomo Leopoldo Moleti assieme all’equipe dell’Istituto tecnico agrario Cuppari, che da anni si occupa di migliorare e valorizzare la produzione della Doc Faro, hanno messo su dei vitigni sperimentali.

“Per adesso – spiega Moleti – stiamo studiando le soluzioni migliori che potrebbero derivare a seconda dei diversi periodi di invecchiamento. Allo studio comunque periodi differenti ma non solo. – sottolinea il professore - Stiamo anche testando le diverse dimensioni delle botti, da più piccole a più grandi, e del legno con cui sono realizzate, rovere o castagno”.
In realtà è già “dagli anni ’90 – spiega Moleti che è affiancato da altri due agronomi, Umberto Zito e Allegra Puglisi – che il nostro istituto si occupa di sperimentazioni sulla Doc Faro. La motivazione risiede nel fatto che si tratta di una doc che si stava perdendo, contava soltanto tre produttori.

 Da qui anche la nascita del Consorzio di Tutela dei Vini Faro Doc”. Aumentare la superficie vitata e migliorarne la qualità dunque i primi obiettivi che hanno mosso la ricerca. “Allo studio – prosegue Moleti – c’è anche la diversa percentuale dei vitigni che costituiscono la Doc Faro”. Ovvero Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Nocera, Nero d’Avola, Sangiovese e Montonico Nero. In questa equipe, ai quali a quelli già menzionati si aggiungono Maurizio Costantino, Salvatore Galletta e Natale Gugliotta, da poco è anche entrato a far parte l’enologo Nicola Centonze. “Nella gestione del progetto – tiene poi a sottolineare Moleti - sono pienamente coinvolti gli alunni dell'Istituto, soprattutto delle quarte e quinte classi che partecipano a tutte le operazioni, colturali e di vinificazione, per acquisire quella professionalità che caratterizza gli studi dell'Istituto Tecnico agrario”.

S.P.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY