Banner
Banner
21
Set

La verticale di Burson, il rosso di uva Longanesi che affascina i cultori del vino

on 21 Settembre 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La degustazione

di Ilaria de Lillo

Detto “Etichetta Nera” vino rosso di prestigio, il Burson è una ricchezza della zona ravennate, prodotto da Uva Longanesi (Bursona in dialetto romagnolo) e amato dai cultori del vino e palati sofisticati.

E sabato 26 settembre a Bagnacavallo, in provincia di Ravenna sarà possibile degustare quest’eccellenza in una verticale imperdibile.
I Burson scelti per i visitatori sono 5, dal 2000 al 2008. A guidare la degustazione all’interno del Chiostro dell’Antico Convento di San Francesco saranno il sommelier Ais Giorgio Amadei e l’enologo Sergio Ragazzini.
“Il vino Bursòn – spiega Ragazzini - si distingue dagli altri vini locali per la carica polifenolica molto elevata (a differenza del Sangiovese). Tale caratteristica permette a questo vino la possibilità di un lungo invecchiamento”.

Per questo motivo col passare degli anni si diversifica e ogni annata forgia un rosso diversamente piacevole. Il Burson ha due qualità principali: l’Etichetta Blu che non fa appassimento, ma con il processo fermentativo della macerazione carbonica, caratterizzato da freschezza di frutto, note di viole, prugne e pepe in sottofondo. L’Etichetta Nera è il vino più pregiato, proveniente da uve fatte appassire e poi messo ad affinare per almeno due anni in fusti di legno. Un vino di grande fascino. “Viene prodotto con circa il 50% di uva che subisce un parziale appassimento in cassette. Per disciplinare di produzione deve rimanere in fusti di legno (tonneaux) per almeno 20 mesi e in bottiglia, prima dell'immissione al consumo, almeno per 6 mesi. Lo consideriamo una Riserva, anche se, per legge, non possiamo fregiarci di questa terminologia in etichetta, essendo un Igp. È un prodotto esclusivo del territorio Ravennate perché prodotto da Uva Longanesi, "trovata" nel 1930 presso la famiglia Longanesi a Boncellino frazione di Bagnacavallo”.

Anche nel mercato estero il Burson è un vino ricercato che si è fatto conoscere attraverso il premi ricevuti al Concorso mondiale di Bruxelles e alla mostra mondiale di Quanshun in Cina. Il suo migliore accostamento a tavola è con carni rosse elaborate come stracotto, tagliata, cacciagione, anguilla in brodetto e formaggi molto invecchiati. “Viene considerato un prodotto di nicchia perché adatto alla lunga conservazione e attualmente prodotto solo in circa 70 mila bottiglie. Inoltre l'etichetta nera ha un prezzo" importante" uscendo dalla cantina del produttore a 9/10 euro la bottiglia”.
Ad oggi sono 200 gli ettari destinati all’uva Longanesi e poche sono le cantine che si dedicano alla coltivazione di questo nobile vitigno tutelato dal Consorzio del Burson.

La degustazione verticale inizierà alle 9,30 con necessità di prenotazione (costo a persona di 15 euro) e al termine della giornata ci sarà la premiazione della terza edizione del concorso giornalistico “Il Bursôn e il suo territorio”, organizzato sempre dal Consorzio per premiare i migliori articoli o servizi radio e tv che hanno come protagonista il vino Bursôn e l’Uva Longanesi.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY