Banner
Banner
02
Gen

Cuttaia ed Esposito a New York per l'International Day of Italian Cuisines

on 02 Gennaio 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa


Da sinistra Pino Cuttaia e Gennaro Esposito

Due stelle Michelin italiane a New York. Pino Cuttaia, il talentuoso  e creativo cuoco de La Madia di Licata, sbarca negli Stati Uniti insieme al collega Gennaro Esposito de la Torre  del Saracino di Vico Equense.

Si ritroveranno nella Grande Mela, per la tradizionale anteprima di due giorni, riservata a media e operatori del settore, della IDIC (International Day of Italian Cuisines) giornata mondiale delle cucine italiane che si celebrerà il 17 gennaio. Importante esperienza oltreoceano per Cuttaia, appena eletto cuoco dell’anno agli Oscar del gusto, l'iniziativa promossa dal Corriere della Sera.

La IDIC 2012 è curata e coordinata da itchefs-gvci.com, che fa capo a un network di oltre 1800 cuochi, ristoratori e culinary professional che lavorano in 70 paesi del mondo e che, quotidianamente, si ritrovano nel Forum del GVCI (Gruppo Virtuale Cuochi Italiani). “È fondamentale in tempi di crisi come questa mantenere la competitività dell’Italia sui mercati internazionali e questo si ottiene solo con eventi che irrobustiscono l’immagine e la cultura che accompagna i prodotti italiani, soprattutto quelli agroalimentari”, dice Rosario Scarpato, direttore della IDIC 2012 e co-fondatore del GVCI.

Una maniera per promuovere il Made in Italy, cuochi e ristoratori di cucina italiana che nel mondo si battono per la sua autenticità. A New York, la regia degli chef capeggiati da Cuttaia ed Esposito è affidata a Cesare Casella, leader di itchefs-GVCI negli USA e direttore degli Italian Studies all’International Culinary Center.

L’edizione 2012 della IDIC sarà lanciata contemporaneamente a New York, Mosca e Milano. Il 12 gennaio ci sarà la presentazione della IDIC 2012, con un collegamento video diretto con Mosca e Milano, e i Master Guest Chef accompagneranno Matteo Scibilia, cuoco lombardo, nella preparazione dell’Ossobuco in gremolata.

Inoltre saranno assegnati i Grana Padano Italian Cuisine Awards a personaggi che nel corso dell’anno trascorso o nella loro carriera si sono distinti per la promozione e la difesa della cultura enogastronomica italiana fuori dall’Italia. Oltre 200 i cuochi del circuito ICMC – Italian Cuisine Master Chef selezionati da una giuria che quest’anno vede la aprtecipazione di Luigi Cremona e Paolo Marchi.

Il 17 gennaio protagonista della giornata in contemporanea mondiale sarà l’ossobuco in gremolata, uno dei piatti italiani più conosciuti.
 
Per ulteriori informazioni:
www.itchefs-gvci.com

Maria Antonietta Pioppo

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY