Banner
Banner
23
Mag

I formaggi tipici del Mediterraneo e Slow Food Day a Palermo. Ecco il programma dell'iniziativa

on 23 maggio 2014. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

Comunità del Cibo, 25 Presidi Slow Food, la produzione casearia selezionata da Lactimed, laboratori per i più piccoli, talk show e dibattiti

Il 2014 è stato scelto dall’Onu come anno dell’agricoltura familiare che ha il ruolo di salvaguardare i prodotti alimentari tradizionali e la biodiversità agricola del mondo.

Pilastro della cultura agricola è l'arte casearia, ancora custodita dalle piccole realtà agricole e a gestione familiare. Il 24 maggio questo patrimionio, come sostiene Slow Food, in grado di nutrire il pianeta in modo sostenibile, buono, pulito e giusto, sarà protagonista di un doppio evento dedicato a tutti i cittadini.  

Un giorno che celebrerà insieme Lactimed, il progetto che valorizza le produzioni casearie tipiche del Mediterraneo e lo Slow Food Day 2014.

L’appuntamento è a Palermo, nella splendida cornice di Villa Niscemi, il 24 maggio (ingresso libero e due parcheggi gratuiti predisposti). Qui sarà possibile assistere a dei talk, conoscere i produttori e assaggiare i formaggi del progetto Lactimed e i Presidi di Slow Food e delle Comunità del cibo di Terra Madre direttamente dai produttori presenti in esposizione.    

Si comincia alle ore 10 presso la Sala delle Carrozze con il talk show dal titolo “Biodiversità: un nuovo modello di benessere” a cui parteciperanno, tra gli altri, Mario Indovina, Membro del Comitato Esecutivo di Slow Food Sicilia e Fiduciario Slow Food di Palermo, Alessandro Chiarelli, Presidente Coldiretti Sicilia, l’Assessore Barbara Evola, Assesore alla Scuola e realtà dell’infanzia del Comune di Palermo, Bonetta dell’Oglio, chef, Slow Food Ambassador.      

Alle ore 15 le origini, i percorsi, le storie e le tradizioni delle transumanze dei pastori siciliani saranno raccontate da Giuseppe Maria Amato, Presidente del Centro di Educazione Ambientale della Sicilia. Alle ore 16 presso la Sala Stampa di Villa Niscemi sarà presentato il progetto Lactimed a cui parteciperanno Piero Sardo, Presidente della Fondazione Slow food per la Biodiversità Onlus, Aurélien Baudoin, Project Manager, ANIMA Investment Network, said R. Gedeon, Vice Direttore Generale, Responsabile servizi Agricoli e Sviluppo, Camera di Commercio, Industria e Agricoltura di Zahle e Bekaa (Libano).      

Non mancheranno i momenti dedicati ai più piccoli dai quattro anni in su. Dalle ore 10 alle ore 17 nei viali del parco di Villa Niscemi, Palermo Bimbi organizzerà il Laboratorio “indovina il gusto”, un gioco-laboratorio alla scoperta dei sapori. Mentre alle ore 12 e alle ore 16 sono previsti due momenti musicale con le musiche e le canzoni dei Ragazzi di Padre Puglisi e con il concerto del gruppo Engius di Ganci. All'evento protagonista anche il caffè. Curiosi e amanti di questa bevanda potranno conoscerla meglio visitando il museo, curato da Arturo Morettino, allestito per l'occasione all'interno di Villa Niscemi. 

Rosa Russo

I formaggi oggetto di valorizzazione nel progetto Lactimed:
Pecorino siciliano
Piacentinu ennese
Ragusano
Vastedda della Valle del Belìce 
Maiorchino
Provola dei Nebrodi
Caci figurati
Provola delle Madonie
Canestrato
Fiore Sicano
Tuma Persa
Ricotta
Ricotta salata
Ricotta infornata
 
I Presìdi Slow Food che espongono:
Ape Nera Sicula
Cappero di Salina
Capra girgentana (formaggi caprini)
Carciofo spinoso di Menfi
Cipolla di Giarratana
Cuddrireddra di Delia
Fagiolo cosaruciaru di Scicli
Fragolina di Ribera (solo su prenotazione via email)
Lenticchia di Ustica
Maiorchino
Mandarino tardivo di Ciaculli
Manna delle Madonie
Masculina da magghia
Melone cartucciaru di Paceco
Melone purceddu di Alcamo
Oliva minuta
Pane nero di Castelvetrano
Pomodoro siccagno della valle del Bilìci
Provola delle Madonie
Provola dei Nebrodi
Razza modicana
Razza cinisara
Suino nero dei Nebrodi
Susine bianche di Monreale
Vastedda della valle del Belice
 
Le Comunità del Cibo:
Arancia di Scillato
Arancia di Ribera
Libera Terra
Nocciole dei Nebrodi
 
Altri espositori:
Caffé Morettino
Cantina Val di Bella
RMotors, Toyota ibride
Rotary International, distretto 2010
 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY