Banner
Banner
04
Ago

Il racconto di una sommelier

on 04 Agosto 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento

Quest'anno grazie a Cronache di Gusto, sono stata coinvolta direttamente alla manifestazione "Paese Divino". Per me, in qualità di appassionata sommelier, sono state interessanti le due degustazioni che hanno visto protagonista il campione del mondo dei sommelier, Luca Gardini. La prima cosa che mi ha colpito è stato il suo modo di parlare di vino, di sentirlo con il cuore, senza utilizzare tecnicismi. Un grande comunicatore con una profonda ed evidente conoscenza della materia. La seconda degustazione, mi ha visto direttamente protagonista insieme con Gardini, in un confronto tra otto vini, quattro siciliani e quattro campani: a rappresentarne alcuni, Carmelo Bonetta e l'enologo Giuseppe Lentini, per l'azienda Baglio del Cristo di Campobello, per la Campania l'enologo Luigi Sarno di Cantina del Barone e Cantine dell'Angelo.


Da sinistra Luca Gardini e Pino Cuttaia

Anche in questa occasione ho notato la bravura di Luca, la sua disinvoltura e il suo modo di trasferire le emozioni legate al vino. Insomma, un giovane brillante che ha anche voluto mettersi in gioco, con umiltà e semplicità, indovinando due vini alla cieca, riuscendo a dare così il giusto tocco di vivacità a questi due appuntamenti e coinvolgendo il pubblico ad interagire e a confrontarsi.


Da sinistra Pino Cuttaia e Natale Giunta

Anche la sera della premiazione è stata una bella serata, che ha visto protagonisti personaggi del mondo enogastronomico, sia a livello regionale, che nazionale: tra i premiati Marcello Masi, direttore di Eat Parade come migliore comunicatore del vino che ho avuto la fortuna di conoscere e premiare, Pino Cuttaia, come migliore cucina creativa, Luca Gardini come miglior ambasciatore mondiale dell'enologia, Clara Barra, giornalista del Gambero Rosso, come Ambasciatrice dei sapori nazionali, Fede e Tinto, conduttori della nota trasmissione radiofonica Decanter, Silvio Barbero, vicepresidente di Slow Food Italia come "Ambasciatore dei sapori nazionali", Pietro Marano come presidente ad Honorem, Enza La Fauci, come "Donna del Vino", Federico Curtaz, come "Miglior Enologo cresciuto con Angelo Gaja, Francesco Spadafora, come "Uomo del Vino".

Il clima in generale era accogliente. Ma ho trovato molto più costruttive ed accoglienti le degustazioni al tavolo, compreso il mini corso di degustazione curato da Francesca Tamburello, piuttosto che quelle a bouvette, dove mi aspettavo di trovare qualche novità in più e qualche vino bianco in più, data la bella stagione.

Maria Antonietta Pioppo


Foto di Massimiliano Montes

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY