Banner
Banner
21
Set

Cooking show e masterclass con i maestri della pasticceria: a Milano due giorni con Sweety

on 21 Settembre 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione


(Iginio Massari)

Palazzo delle Stelline, uno dei luoghi di Milano maggiormente frequentati da Leonardo da Vinci (attaccato c’è il Palazzo degli Atellani con annessa vigna del Genio di Vinci e, di fronte, la Basilica della Madonna delle Grazie con il Cenacolo Vinciano), oggi e domani, domenica 22, con “Sweety of Milano & Chocolate 2019”, diventa un contenitore di prelibatezza, ma anche, il posto giusto per raccontare la modernità di questo settore e la sua capacità di rinnovarsi. 

Le porte del trionfo della dolcezza saranno spalancate alle ore 10 per fare entrare aspiranti pasticceri e appassionati che vorrebbero mettersi alla prova, visto che avranno la possibilità di essere giudicati dai grandi maestri italiani dell’arte della pasticceria che hanno dato vita all’Accademia maestri pasticceri italiani. Infatti, sono state approntate 33 masterclass tra sabato e domenica, più 5 a tema Winx, 21 Academy gratuite, 25 live cooking show, con 35 pasticceri coinvolti, che porteranno a Milano solo il meglio della loro creatività e delle zone di provenienza. Gli ospiti della kermesse potranno assaggiare, da Nord a Sud, tante specialità altrimenti difficili da trovare in un unico luogo: si va dai cannoli siciliani alle pastiere, dai profumati limoni di Sorrento nelle torte campane alle “pesche di Prato” di tradizione antica, fino ai piemontesi dolci alla nocciola, passando per le specialità bolognesi. Ogni zona del Paese è rappresentata a Sweety, in un tripudio di dolcezza grazie agli innumerevoli talenti in campo. A fare gli onori di casa saranno la simpatia, la bravura e l’esperienza di Salvatore De Riso, che alle 11 di sabato 21 settembre terrà la prima masterclass con “fiore di visciole con crema al kirsch e cioccolato fondente”; a cui seguiranno Luigi Biasetto che svelerà i segreti della sua “Setteveli con pan di spagna gluten free”; Anna Sartori che con il suo “Mignon Orange Olive” farà vedere come si crea un ottimo dolce senza uova, latte e derivati e senza glutine; ma, anche altri maestri come Andrea Besuschio, Giancarlo Perbellini, Luca Montersino, Antonio Daloiso.


(Sal De Riso)

Appuntamento imperdibile a Sweety 2019 è sicuramente quello delle ore 16 di sabato quando il genio indiscusso della pasticceria made in Italy, Iginio Massari, regalerà - è proprio il caso di dirlo - al pubblico una lezione a quattro mani con la figlia Debora, pasticcera di talento e sua “spalla” d’eccezione in questa occasione, la “Suonata a 4 mani”, che è un’autentica sinfonia di dolcezze. Giudice severo a Masterchef Italia e protagonista di trasmissioni come The Sweetman, a 77 anni il maestro Massari continua a collezionare premi e riconoscimenti in tutta Europa ma, soprattutto, a guidare non solo l'elegante pasticceria milanese e, a Brescia, tre laboratori e la storica Pasticceria Veneto, una “bottega rinascimentale” dove continua a trasmettere i segreti del mestiere dalla cioccolateria ai lievitati, a centinaia di “discepoli”. A Sweety, Massari si troverà di fronte un folto pubblico di nuovi allievi per un giorno, desiderosi di carpirgli qualche segreto e di appuntare consigli e saggezze di un vero e proprio colosso del settore. E’ una certezza, a questo punto, poter affermare che a Sweety 2019, oltre a poter seguire le lezioni di grandi professionisti della pasticceria, sarà possibile assaggiare le loro prelibatezze nelle aree dedicate all’esposizione dei prodotti, divertirsi con tante attività in programma come le Academy gratuite, le iniziative dell’Università del caffè di Illycaffè e far divertire anche i bambini con le iniziative a loro dedicate, come la festa di compleanno delle Winx, le sei eroine di fama mondiale nate dall’estro di Iginio Straffi che a Sweety porteranno il loro carico di magia fatalosa. Per questo, sono state programmate masterclass a tema Winx, con bambini e genitori che potranno preparare “biscotti fatalosi decorati in ghiaccia” con Roberto Cantolacqua, il “magico tortino al cioccolato” con Antonio Daloiso, il “cabochon d’Amalfi fatati” con Salvatore De Riso, le “fatalose ciambelle decorate” con Salvatore Gabbiano e i “magici muffin decorati” con Alessandro Servida.

Michele Pizzillo

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY