Banner
Banner
04
Ott

Antonello Colonna "sbarca" a Milano: "Apro il mio nuovo locale all'ombra della Madonnina"

on 04 Ottobre 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La novità


(Antonello Colonna)

di Michele Pizzillo, Milano

Roma è la città più bella del mondo. Lo dice Antonello Colonna, celebre ristoratore stellato a Labico, cittadina dei Castelli Romani, e su questa affermazione riscuote la totalità dei consensi, anche se le notizie che arrivano dalla Capitale solo... beh lasciamo perdere. 

Ma - e arriva l’assist di chi stava pensando già da qualche anno di prendere casa anche sotto la Madonnina - “Milano è imbattibile in fatto di raffinatezza, stile, eleganza e opportunità”. E, così, lunedì 7 ottobre, apre Open Colonna Milano, quasi all’ombra della Madonnina, visto che via Bassano Porrone dista solo qualche decina di metri dal bellissimo Duomo con in cima la statuina della Vergine Maria. L’incontro fatidico tra Colonna e Milano risale ai tempi di Expo, con il suo impegno a gestire il temporary restaurant Priceless ubicato in piazza della Scala, sulla terrazza della sede della banca Intesa Sanpaolo: 24 coperti, tutti attorno ad un grande tavolo, in posizione panoramica su Palazzo Marino e sul celebre teatro. “Venivo a respirare aria tutta efficienza, mi ricaricavo e tornavo a Roma, ma sempre immaginando di aprire un locale nel cuore di Milano. Qualche mese fa è capitata un’occasione che era da prendere al volo – confida il ristoratore romano –. Recuperare un locale che fungeva da garage annesso ad una banca, in una stradina che attraversa il distretto bancario-finanziario che circonda il Teatro alla Scala, Palazzo Marino, la Galleria e il Duomo”. Qualche mese di lavoro e il garage – con annesso un atrio - diventa “Open Colonna Milano” che dal 7 ottobre porterà i successi che Colonna riscuote nella Capitale, ma il format è del tutto nuovo e tiene conto delle peculiarità, dei ritmi, delle esigenze e delle nuove tendenze di una città cosmopolita e internazionale come il capoluogo lombardo.


(Atrio e cucina - ph Massimiliano Ninni)

Il debutto sulla piazza meneghina di Colonna avviene insieme a Emanuele Sala, esperto di marketing e comunicazione, a Simone Dimitri, professionista dell’accoglienza con alle spalle esperienze al Trussardi alla Scala e al Seta del Mandarin Oriental e il coinvolgimento del figlio Simone e del nipote Gianluca Tulli. “Open Colonna Milano” è un locale all day dining, aperto da colazione a cena, che proporrà una cucina attuale, ispirata sì alla tradizione, con un occhio di riguardo per la romanità, ma con un’attenzione spiccata alle esigenze di una clientela diversificata e internazionale. Aperto ininterrottamente dalle 9 fino quasi a mezzanotte, dal lunedì al sabato, offrirà la possibilità di mangiare o stuzzicare qualcosa in qualsiasi momento della giornata: non c’è da stupirsi, quindi, se, anche all’ora dell’aperitivo, arriverà al bancone qualche piatto direttamente dalla cucina. Andando con ordine, possiamo anticipare che a colazione ci si potrà deliziare con le prelibatezze della pasticceria romana, mentre per pranzo e cena il menù sarò lo stesso, suddiviso in 8 “sezioni” in grado di soddisfare tutte le esigenze. In apertura della carta la sezione “Antonello Colonna”, che permette agli estimatori dello chef, e non solo, di scoprire – o riscoprire – i suoi piatti “stellati”, come il “negativo di carbonara” e il “petto di piccione e coscia confit” oltre ad una proposta healthy e una selezione di portate “To Share”, da condividere tra due o più persone. Piatti che saranno preparati da una brigata di cucina composta da giovani milanesi “allevati a Labico”, dice Colonna, come il 29 enne executive chef Alessio Sebastiani, metà pugliese e metà veneto, proveniente dal ristorante di Identità Golose Milano, che ha fatto breccia nel cuore dello chef romano per la sua naturale propensione a una cucina antica e gentile, senza per questo tralasciare la sperimentazione. Al bar ci sarà il 25enne Mattia Battistelli, già head bartender del Gruppo Mag, con alle spalle esperienze al Mag Cafè e al Backdoor43, mentre la gestione della sala competerà a Devis Giuliano, classe ’88, già restaurant manager della Greenhouse e del Bibendum di Londra.


(Gli interni del locale - ph Massimiliano Ninni)

A rendere ancora più esclusiva l’offerta del nuovo locale, secondo Antonello, concorrono una serie di partnership d’eccellenza: da Inalto, l’etichetta creata dall’imprenditore abruzzese della pasta Adolfo De Cecco per la sua produzione di "vini d’altura", alla birra Pilsner Urquell, 100% made in Repubblica Ceca, servita rigorosamente alla spina, passando per il caffè Barbera, sinonimo di espresso napoletano di qualità, preparato con la super tecnologica macchina under-counter targata Modbar e La Marzocco, grazie alla quale il barista non è più costretto a dare le spalle al cliente, ma instaura con lui un rapporto di contatto visivo continuo. E, visto che anche l’occhio vuole la sua parte, le divise Eleventy indossate dalla brigata di sala e da quella di cucina conferiranno un ulteriore tocco di eleganza e raffinatezza al ristorante.

Open Colonna Milano
Via Bassano Porrone, 8 –  Milano
T. 02 36758360
www.opencolonnamilano.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Orario di apertura: dalle 9 alle 23, dal lunedì al sabato
Chiuso la domenica
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY