Banner
Banner
12
Feb

Cristina Bowerman, la chef dai capelli rosa che difende le api

on 12 Febbraio 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il personaggio

da Milano Michele Pezzillo

È convinta, Cristina Bowerman, che se scomparissero le api dalla terra, per l’uomo non resterebbero che quattro anni di vita.

Messaggio portato a Identità Golose dalla Bowermnan, cognome americano, ma italianissima, pugliese (si chiama Cristina Vitulli), nata a Cerignola, città del Tavoliere delle Puglie famoso per la produzione di grano duro. Vive a Bari sino alla laurea in legge. Sarà il trasferimento a San Francisco, nel 1992, per specializzarsi in diritto ambientale a risvegliare la mai sopita passione per la cucina. Così dalla California si sposta ad Austin, in Texas, per una seconda laurea, questa volta in Culinary arts. E, quindi, il definitivo approdo, con il cognome del marito, nelle cucine di locali americani e poi, a metà del primo decennio del nuovo millennio, a Roma, al Convivio di Angelo Troiani, prima di varcare la porta del trasteverino Glass Hostaria. Locale che con Cristina conquisterà la stella Michelin nel 2010 e lei, quell’anno, sarà l’unica donna ad essere premiata. Nel frattempo questa talentuosa artista della cucina, per tenere sempre in allenamento la sua creatività, con i famosi panettieri Roscioli apre anche Romeo, un locale dalla cucina che cambia addirittura nell’arco della stessa giornata.
Tutto questo è raccontato nel suo libro “Da Cerignola a San Francisco e ritorno. La mia vita da chef”.


(Massimo Bottura e Cristina Bowerman)

Torniamo al tema che sta tanto a cuore a Cristina, la paura che spariscano le api. E saranno veramente dolori se si dovesse verificare una situazione del genere. Il motivo è semplice: verrebbe a mancare l’impollinazione, con la conseguente sparizione di molte verdure. In Cina, ha raccontato la Bowerman a Milano, hanno provato con l’impollinazione manuale, per sostituire appunto le api, a quanto pare non ha dato buoni risultati. E, allora? Risposta della Bowerman: “attiviamoci a creare l’apicoltura urbana. Ognuno di noi può “crescere” delle api sul balcone di casa, in tutti gli spazi, e ce ne sono tanti, che nelle città sono in uno stato di degrado. Facciamo crescere una nuova generazione di api, le api urbane, che vivono in mezzo alla gente. Sintesi, questa, della chiacchierata “to bee or not to bee”  a Identità Golose, accompagnata dalla preparazione della “trippa menudo style con idromele al limone” con l’utilizzo della cuffia di trippa che guarda caso è detta anche nido d’ape.


(La Bowerman con lo Young Chef, Paolo Griffa)

Intanto, sino a fine giugno, Cristina Bowerman sarà il tutor del giovane Paolo Griffa vincitore del  San Pellegrino Young chef 2015, quando, a Expo Milano, si confronterà con altri 19 giovani chef provenienti da tutto il mondo.
 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY