Banner
Banner
04
Giu

Kimbo, temporary store a Milano: "Vi raccontiamo la tradizione del caffé napoletano"

on 04 Giugno 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'azienda


(Serena Autieri)

di Michele Pizzillo, Milano

Alle 11, a Milano, caffè gratis per tutti: offre Kimbo. Potrebbe essere questo lo slogan dal temporary store che l’azienda napoletana ha aperto nel quartiere di Brera, zona storica meneghina di grande fascino e tendenza. 

Qui, il personale di Kimbo, esce dallo store con la tazza di caffè fumante e la offre a quanti si trovano da quelle parti. Un’occasione per portare nel cuore del capoluogo lombardo la cultura, la tradizione e l’innovazione garantite dall’azienda partenopea, ambasciatore del caffè napoletano nel mondo ma, anche, per attirare l’attenzione dei consumatori nello spazio dedicato al vasto mondo del caffè Kimbo. Qui, infatti, ha sottolineato Fabrizio Nucifora, responsabile marketing di Kimbo, presentando lo store insieme alla fascinosa attrice napoletana Serena Autieri, “è possibile vivere un’esperienza di prodotto coinvolgente e completa. Un ambiente accogliente, che nella scelta di materiali e finiture attinge al mondo delle tradizionali torrefazioni partenopee, dove le calde tonalità del legno lavorato a mano incontrano un design dalle linee sobrie e pulite”.

Nel periodo di apertura dello store, la clientela ha modo di scoprire da vicino, degustare e acquistare l’ampia offerta Kimbo: dai porzionati, con le capsule e le cialde, al Sistema Uno e la nuova macchina Capitani 100% Made in Italy; dai macinati per Moka al caffè Kimbo Bio Organic Fair Trade in grani. Disponibili anche i prodotti complementari, come la Pasta al Caffè e il Liquore di Caffè Kimbo Strega e gli articoli della linea Kimbo Enterteinment, una gamma di prodotti originali e divertenti dedicati al mondo del caffè, creati espressamente per stuzzicare la curiosità dei tanti amanti del vero caffè napoletano. La grande attrattiva è sicuramente la "cuccuma", la tradizionale caffettiera napoletana, in vendita e in degustazione, oltre ad alcune novità, come i confetti al caffè Kimbo Maxtris e la Caffettiera Personalizzata K di Kimbo. Ed è stato proprio parlando della cuccuma che Serena Autieri ha dato un saggio della sua bravura artistica, recitando e raccontando storie di caffè, come attorno ad una tazza di caffè si affrontano e si dipanano anche storie complicate o delicate, aneddoti sulla caffettiera napoletana, citazioni colte di poeti e artisti partenopei, la bella storia del caffè sospeso. Insomma, un saggio d’arte recitativa sul tema di quant’è bello “o cafè”, accolto con grande piacere da quanti hanno partecipato all’evento di apertura del temporary store. Dove, con l’assistenza del personale e dei coffee specialist, il consumatore può imparare a riconoscere peculiarità e pregi delle diverse tipologie di miscele e dei tanti metodi di estrazione. Un totem interattivo, inoltre, consente di navigare tra le proposte Kimbo e acquistare anche on-line, con la consegna del prodotto direttamente a casa.

Dopo la presenza dell’affascinate attrice napoletana, lo spazio Kimbo di Brera, nei prossimi giorni sarà animato da un ricco programma di eventi, alcuni dei quali coinvolgeranno personaggi di chiara fama e, ovviamente, vicini al brand Kimbo. Lo store, intanto, sottolinea Nucifora, è sostenuto da una impattante campagna di guerrilla marketing, che trova ispirazione proprio dalla tradizione partenopea: un tempo, era infatti facile incrociare nelle vie di Napoli giovani baristi e garzoni che, con abilità, portavano nelle botteghe o negli uffici tazzine di caffè fumanti poggiati su vassoi. Allo stesso modo, come abbiamo già accennato, nelle zone centrali di Milano, giovani baristi napoletani offrono degustazioni di caffè ai passanti oppure alcuni sampling di invito, portando un assaggio di quell’atmosfera unica.  Lo spazio di Milano è stato studiato in ogni dettaglio dall’agenzia Living Brands.

Store Kimbo

via Mercato 18, Milano
aperto sino al 30 giugno 2019

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY