Banner
Banner
10
Feb

on 10 Febbraio 2011. Pubblicato in Numeri Febbraio 2011 - Numero 204 del 10/02/2011

LA NOVITA'

Rivoluzione nel campo delle bollicine siciliane. Ed ecco un vino, prodotto con il metodo charmant breve, destinato al mercato dell’aperitivo. La padrona di casa Lilly: “Per noi è una scommessa vinta”

Lo spumante Müller Thurgau
di Fazio

Una novità nella novità che farà frizzare l’aperitivo. Arriva dalle Casa Vinicola Fazio lo spumante di Müller Thurgau. Rivoluzione nel campo delle bollicine siciliane che non poteva non fregiarsi del brand di coloro che hanno portato questo vitigno in Sicilia, nel territorio di Erice, e con cui da anni scalano le vette dei riconoscimenti. Novità non solo per quanto riguarda il varietale ma anche per il metodo, lo charmant breve, che si discosta dal trend del metodo classico in voga ultimamente nell’Isola. Scelta che si avvalora di una spumantizzazione oramai consolidata nelle cantine Fazio. Per la produttrice Lilly Fazio il prodotto porta dietro di sé una scommessa vinta: “Per noi, a dieci anni dall’introduzione del Müller Thurgau nel territorio, significa una scommessa vinta. Dal riscontro che abbiamo raccolto con questo vino abbiamo capito che si doveva proseguire su questa strada e puntando su qualcosa di innovativo proprio con la spumantizzazione. Pratica che da tempo seguiamo in cantina dove ci siamo dotati di autoclavi. Questo spumante per noi è una reale anomalia”. Una breccia nella tradizione produttiva dell’areale e la mossa giusta in una congiuntura ancora sfavorevole. “Con questa nostra nuova esperienza ci siamo riempiti di grande entusiasmo e di positività – ammette l’imprenditrice -. In questo momento dove non si parla d’altro che di crisi ci è sembrato opportuno uscire con un prodotto nuovo che voglio vedere anche come un augurio per questo settore e per i nostri colleghi”.
Non potrebbe del resto che essere così trattandosi di bollicine che in questo caso sembrano avere tutti i presupposti qualitativi e commerciali per giocare una parte importante nella categoria. Così conferma il pronostico del direttore generale della cantina, Bruno Alvisini. “Indirizzeremo lo spumante al mercato dell’aperitivo, campo largamente dominato dai blasonati prosecchi. Pensiamo che qui possa trovare spazi importanti e l’azienda ha un forte know how per conquistarli. L’idea è quella di promuovere un finger food sparkling e made in Sicily”. New entry tutta siciliana che andrà a confrontarsi anche con gli spumanti di Müller del nord. “Per noi è un grande orgoglio potere invertire il senso di marcia delle tradizioni spumantistiche che dal nord si sono spinte verso il sud – aggiunge il manager -. Al contrario dimostriamo che la materia prima in Sicilia può dare spumanti in grado di competere”. Questa prova lo spumante di Fazio la affronterà con un corredo aromatico che rispecchia in toto il varietale, grazie proprio alla tecnica dello charmant breve alleggerito dei mesi di fermentazione conici di quello lungo. Risultato un’estrema freschezza, profumi persistenti e soprattutto grinta preannunciata già dal packaging. “Lo vogliamo proporre ai giovani, per questo abbiamo scelto un’immagine che si discosta dal pack degli altri nostri spumanti. È un vino solare, un Müller che ha calore, e un patrimonio aromatico fortemente caratterizzato dal punto di vista territoriale”, aggiunge la Fazio.
La bottiglia sullo scaffale sarà intorno ai 10 euro con alle spalle tutta la generosità di un vitigno che sulla latitudine trapanese ha trovato il suo habitat ideale, come conferma la produttrice:  “Si è fortemente tipicizzato esprimendo caratteristiche proprie e completamente diverse dai Müller del nord Italia. Con gli ottimi risultati che abbiamo ottenuto in questi anni, avendo visto che rispondeva bene dando prove eccellenti, eravamo sicuri che con una vendemmia anticipata avremmo ottenuto una base di altissima qualità per farne uno spumante diverso dagli altri”.

Manuela Laiacona
 

Fazio Wines srl
Via Capitano Rizzo 39
91010 Fulgatore - Erice (TP)
Sicilia - Italia 
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
+39 0923 811700
+39 0923 811654

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY