Banner
Banner
18
Nov

on 18 November 2010. Pubblicato in Numeri Novembre 2010 - Numero 192 del 18/11/2010

L'INTERVISTA

Il dirigente generale del dipartimento regionale in Sicilia Salvatore Barbagallo: "Per risollevare il settore dalla crisi sfrutteremo i fondi europei puntando alla promozione del pesce azzurro"

Il futuro
della pesca?
Roseo,
anzi azzurro

Anche il settore della pesca in Sicilia sta attraversando un periodo di crisi. Una situazione alla quale si aggiungono le limitazioni sulla cattura del tonno rosso. Il dipartimento regionale della pesca cerca di contrastare il momento difficile attraverso l’utilizzo dei fondi europei. A spiegarlo è Salvatore Barbagallo, il dirigente generale del Dipartimento regionale degli interventi per la pesca.

Come sta l’attività di pesca in Sicilia?
"Anche in Sicilia sta attraversando quel momento di crisi che ha colpito e sta colpendo tutti i settori dell’economia. Il nostro sforzo, come dipartimento regionale, sta puntando dunque ad un supporto proveniente dal Fep, ovvero dal fondo europeo per la pesca".

Per che cosa verrà utilizzato nello specifico il Fep?
"Il Fondo europeo punterà innanzitutto all’ammodernamento per adeguare i pescherecci alle esigenze ambientali e per consentire il rispetto degli ecosistemi acquatici". 

L’Unione europea è dunque sensibile al settore della pesca?
"Assolutamente sì e lo dimostra proprio il Fep. Del resto nell’area del Mediterraneo sono molto sentite, ovviamente, le problematiche relative a questo comparto".
 
E sulla cattura del tonno rosso cosa pensa?
"E’ una situazione che sta penalizzando molto la Sicilia. Da tredici pescherecci atti a questo tipo di pesca si è scesi a quattro. Una riduzione dunque che si attesta a più della metà. I pescatori infatti preferiscono rottamare l’imbarcazione che proseguire questo tipo di pesca".
 
E’ importante secondo lei promuovere il pesce azzurro?
"Stiamo proprio avviando una campagna promozionale in tal senso. Il nostro impegno deriva dall’importanza che sul piano nutrizionale riveste questo prodotto".

Come sponsorizzerebbe il pesce azzurro ad un ristoratore del Nord?
"Intanto lo convincerei a venire qui in Sicilia a gustare le prelibatezze realizzate con il pesce azzurro. E poi magari sarà lui stesso a rendersi conto della bontà e delle proprietà nutrizionali del nostro pesce".

Sandra Pizzurro


 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY