Banner
Banner
Banner
12
Apr

on 12 Aprile 2010. Pubblicato in Vinitaly 2010

Boom di ordini per il Kayd dolce. L’amministratore unico: “Una novità che piace”

Alessandro di Camporeale
conquista la Cina

Il Vinitaly porta i primi risultati. Boom di ordine per la cantina Alessandro di Camporeale.  Un buyer di Canton ha ordinato 1500 bottiglie di Kayd dolce, un vino di Syrah a vendemmia tardiva. L’ordine è pari al 30% della produzione totale di questo vino. “Già un primo approccio con la Cina era stato tentato l’anno scorso – dichiara Antonio Alessandro, amministratore unico della caNtina -.
Allo stesso importatore ne avevamo fatte assaggiare solo poche bottiglie. Quest’anno lo abbiamo incontrato qui è l’ordine è stato fatto. Avvicinarsi a questo mercato emergente non è molto facile e andiamo con cautela”: Come racconta Alessandro il vino è piaciuto perché avrebbe incontrato il gusto dei cinesi che sono abituati a bere bevande molto dolci e liquorose. “Ancora dobbiamo capire come muoverci e cosa vogliono i consumatori cinesi – ammette l’amministratore -. Però speriamo che il Kayd faccia da battistrada per gli altri nostri vini”. Del Kayd dolce ad oggi ne sono state prodotte solo due annate. Un vino molto difficile, perché ottenuto con appassimento dell’uva in pianta, come spiega: “Ne riusciamo a produrre 5.000 bottiglie. Fino ad ora solo nel 2006 e nel 2008”. Un vino in balia delle condizioni atmosferiche. “A maturazione avvenuta lasciamo il grappolo in vigna ma se le condizioni sono avverse l’appassimento si compromette”. Affinato in acciaio e poi per 14 mesi in barrique di ottavo passaggio. “E’ una novità che piace”, dice soddisfatto Alessandro.

Manuela Laiacona

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it