Banner
Banner
03
Apr

on 03 Aprile 2009. Pubblicato in Vinitaly 2009

Slow Food-Giunti:
amore a primo libro

Dal divorzio con Gambero Rosso al nuovo amore sbocciato con Giunti Editore. Slow Food mette sul piatto il nuovo accordo editoriale, ma annuncia che per quest'anno non ci sarà nessuna nuova guida ai vini. Gambero Rosso continuerà a pubblicare il classico manuale dei "Tre Bicchieri", mentre l'associazione ne realizzerà una tutta sua, anche se solo nel 2010. "Un anno di pausa", come lo ha definito Pierluigi Piumatti, presidente di Slow Food Editore, incontrando i giornalisti al Vinitaly. "Nascerà una nuova guida tutta di Slow Food, che assieme alla Guida al vino quotidiano, alle newsletter e al lancio di un sito internet interamente dedicato al mondo dell'enologia, sarà lo strumento per una grande riflessione aperta con la quale cercheremo una, o forse tante strade per capire come il mondo del vino possa essere buono, pulito e giusto". E ha spiegato che con Gambero Rosso la rottura è arrivata "perché vogliamo seguire la nostra strada, per fare un prodotto che corrisponda ai dettami dell'associazione". Non una guida ai vini biodinamici, precisa, ma una guida nuova che sarà presentata al Salone del Gusto del 2010.
E se da un lato Slow Food Editore chiude col passato, dall'altro sigla un accordo per il futuro con Giunti. L'accordo prevede la realizzazione di una collana di libri che uscità a marchio congiunto nel 2010. Slow Food curerà i contenuti, mentre Giunti si occuperà della commercializzazione. Ma saranno realizzati anche dei progetti comuni pure nel settore della scuola e del turismo enogastronomico. "Questo accordo - ha detto il presidente di Slow Food Italia Roberto Burdese - ci permettera di aumentare la presenza dei nostri titoli sul mercato. Anche le coedizioni sono una grande opportunità per raggiungere un pubblico sempre più ampio, con i messaggi che sono cari alla nostra associazione. In Giunti abbiamo trovato il miglior partner possibile: sensibile ai nostri temi, interessato ad aiutare la crescita della nostra associazione e alla diffusione della sua filosofia, disponibile a collaborare a 360 gradi".
"L'accordo testimonia grande sintonia tra le nostre case editrici - dichiarato Alberto Dragone, responsabile del settore enogastronomico di Giunti Editore - e ha quindi per noi un grande significato sul piano culturale, ma è di grande rilievo anche sul piano imprenditoriale: attraverso questa collaborazione il Gruppo Giunti consolida infatti la sua leadership in un settore, quello enogastronomico, del quale già detiene il 29,5% in termini di copie e il 23,5% in valore".

Gaetano L. La Mantia
 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Video/1

Video/2

Video/3

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

Area Riservata