Banner
Banner
05
Apr

on 05 Aprile 2008. Pubblicato in Vinitaly 2008

05-04-08 h 18.30

L’azienda agricola De Liella di Caltanissetta è una delle tre aziende italiane che usa questo sistema

Olio nelle bottiglie d’acciaio

La corsa all’eccellenza degli oli siciliani passa anche dal packaging. Custodire l’olio in modo che mantenga inalterate le proprietà organolettiche è un modo per penetrare meglio con maggior vigore i mercati stranieri. Lo sa bene l’azienda agricola De Liella di contrada Deliella (Cl), una delle tre imprese in Italia (l’unica in Sicilia) a vendere l’olio extravergine d’oliva in piccole bottiglie in acciaio 18/10. L’azienda è stata scelta direttamente dalla cultivar, la società che nel 2005 ha brevettato il nuovo contenitore, immesso sul mercato lo scorso anno. Far parte della stretta schiera degli “oli in acciaio” non è stato semplice. Tutte le aziende coinvolte (le altre due sono della Toscana e della Calabria) sono biologiche e hanno dovuto superare importanti test di qualità. Da Caltanissetta le bottiglie in acciaio vengono esportate soprattutto all’estero. Il viaggio più lungo è quello che porta l’olio siciliano in Cine a Giappone, dove a trionfare sono gli oli fruttati all’arancia e al basilico.
Una recente ricerca scientifica della facoltà di Agraria dell’università di Firenze ha dimostrato che l’olio conservato in contenitori d’acciaio, dopo un anno mantiene inalterate le proprietà organolettiche e nutritive. «Abbiamo consultato altre aziende siciliane – spiega Roberto Anzaldi, responsabile tecnico per la qualità dell’olio di cultivar – Alcune sono state scartate perché la qualità del prodotto non rispondeva ai nostri standard. Con altre speriamo di avviare nuovi rapporti commerciali».
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it