Banner
Banner
30
Ott

on 30 Ottobre 2008. Pubblicato in Salone del Gusto 2008

Cosmetici con latte d’asina

Il latte d’asina, come molti sapranno è utile per curare intolleranza alimentari e disturbi gastrointestinali. Se ne conoscono le virtù nel sostituire il latte materno in allattamento e serve durante le convalescenze. Quello che forse pochi sanno, è che l’asino, animale bistrattato dall’uomo per secoli, è a rischio estinzione. In particolare, l’ultimo che sembra resistere in Sicilia è l’asino ragusano, dal 2001 presidio Slow Food. Questo docile animale, dal manto marrone e dagli occhi cerchiati di grigio, è molto prezioso perché riesce a nutrire i bambini affetti da intolleranze alimentari, il suo latte infatti, è speciale perché ricco di enzimi ad azione batteriolitica e di sostanze probiotiche.
Da circa due anni però questo latte è ancora più speciale perché è la base di una linea di cosmesi particolare ideata dall’azienda Asilat, nata per la produzione di latte d’asina, che ha successivamente introdotto sul mercato alcuni prodotti dermo-cosmetici presentati al Salone del Gusto di Torino. “L’abbiamo fatto più per le mamme che per i bambini, perché hanno testato le proprietà di questo prodotto di guarire le dermatiti atopiche, ma anche perché rende la pelle molto morbida”, racconta Anna Vera Giuffrida, titolare dell’azienda. “Poi dal sapone siamo passati alla crema corpo, a quella per il viso e alle mani”. Il sapone artigianale dell’azienda possiede notevoli proprietà nutritive ed emollienti, oltre che una leggera azione antinfiammatoria ed antibatterica. Questi prodotti possono essere utilizzati da chi ha problemi allergici, ma anche da chi desidera una pelle più morbida. “Il risultato è eccellente, questo è il secondo anno che presentiamo questi prodotti al salone, e con nostra sorpresa vediamo la gente di due anni fa che ritorna per acquistarli. Stiamo avendo molto successo”, continua Anna Vera Giuffrida con molta soddisfazione.
L’azienda Asilat, si occupa anche di creare momenti di unione tra l’uomo e l’asino, un rapporto raffreddato nei secoli. Specialmente con i bambini, che sono invitati dall’azienda a partecipare a giochi culturali e ludici, per far conoscere meglio questo animale, che per anni è stato un degno aiutante dell’uomo.

L.D.T.
 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it