Banner
Banner

Banner

03
Nov

Cipolle, altro che solo condimento. Scoperte proprietà anti-tumorali

on 03 November 2016. Pubblicato in Benessere & alimentazione

Regina di svariate preparazioni, la cipolla è un alimento aromatico che dona sapore ai nostri piatti; poche calorie, fibre e piccoli quantitativi di minerali e vitamine (B e C) sembrano conferire a questo alimento una funzione quasi esclusiva di condimento. 

In realtà ciò che più interessa a livello scientifico della cipolla, non sono certo le sue proprietà nutritive, ma le proprietà salutistiche associate ad alcune sostanze che si trovano al suo interno. Prime fra tutti i polifenoli, maggiormente contenuti nelle cipolle gialle e rosse, e naturalmente la Allina, che riconosciamo bene quando tagliamo le cipolle, momento in cui alcuni enzimi della cipolla, trasformano la Allina in Allicina, liberando sostanze solforate, che donano il caratteristico odore a questo bulbo. Ma alla cipolla sono associati numerosi benefici, come il miglioramento della fluidità sanguigna, la cicatrizzazione delle ferite cutanee e la protezione dai radicali liberi.

Ma se questo non bastasse, di recente è stata scoperta una nuova sostanza all’interno di questo ortaggio, la Onionina A (Ona) che ha dimostrato una interessante attività nei processi tumorali. Nello specifico, questa sostanza è in grado di diminuire un componente del sistema immunitario, che in caso di tumore, rende quest’ultimo maggiormente resistente alle terapie convenzionali. L’Ona ha dimostrato una importante attività soprattutto nei confronti di alcune forme di tumore ovarico, riuscendo a migliorare le proprietà anti-proliferative dei farmaci antitumorali. Aspetto non meno importante, è l’assenza di effetti collaterali (dimostrata su animali), che questa sostanza ha mostrato nei confronti delle cellule sane e dell’intero organismo.

Come di consueto una gustosa ricetta a base di cipolle, “le cipolle ripiene”:
Ingredienti

  • Cipolle dorate
  • Bacche di ginepro 4 g
  • Pepe nero in grani 4 g
  • Alloro 2 foglie
  • Prezzemolo gambi q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Burro per imburrare le cipolle 8 g

Ripieno

  • Zucchine 50 g
  • Patate 40 g
  • Carote 30 g
  • Funghi champignon 70 g
  • Grana padano 20 g
  • Burro 8 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per preparare le cipolle ripiene iniziate mettendo in un tegame per la cottura a vapore dell'acqua e aggiungendo dei gambi di prezzemolo, le bacche di ginepro, il pepe in grani e l’alloro che serviranno ad aromatizzare l'acqua. Prendete ora le cipolle e, dopo averle sfogliate con l'aiuto di un coltellino, mettetele a cuocere nell'apposito cestello. Cuocete le cipolle per 7-8 minuti, con il coperchio. Trascorso questo tempo, verificate la cottura delle cipolle pungendole con uno stecchino di legno, assicurandovi che anche la parte più interna della cipolla sia diventata morbida. Prendete quindi le cipolle, tagliatele a metà e, con l’aiuto di un cucchiaio, togliete con delicatezza il cuore della cipolla in modo da ottenere uno scodellino dello spessore di circa 1 centimetro. Togliendo il cuore potrebbe crearsi un buco nella cipolla. In tal caso utilizzate parte del corpo della cipolla che avete rimosso per coprire con cura il buco formatosi. Dopo questa operazione, tagliate a julienne la parte del cuore di cipolla che vi avanza.
A questo punto prendete le zucchine, le carote e le patate, pulitele per bene e tagliate il tutto a listarelle e poi a cubetti di uguale dimensione. Procedete nello stesso modo con i funghi champignon: puliteli, tagliando con un coltello la parte finale del gambo e rimuovendo la pelle esterna della testa del fungo. Procedete tagliando prima il fungo a fette per il senso della lunghezza, quindi tagliatelo a cubetti. E' importante che i cubetti delle verdure e dei funghi champignon siano della stessa dimensione. Ora prendete un tegame di media capienza e fate sciogliere il burro con un po' di olio d'oliva extravergine. Quando il burro si sarà sciolto, aggiungete le cipolle tagliate a julienne e i cubetti di patate e carote. Insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere per 8 minuti. Ora aggiungete i cubetti di zucchine e funghi champignon e cuocete per 10 minuti. A fine cottura cospargete il tutto con il prezzemolo.
Nel frattempo fate sciogliere il burro restante in un pentolino e, con l'aiuto di un pennello, imburrate le cipolle disposte su una pirofila di ceramica foderata con carta forno. Riempite le cipolle con il composto di verdure e funghi, quindi cospargete con il formaggio grana grattugiato. Infornate il tutto in forno preriscaldato a 250° in modalità statica per 10-15 minuti (se ventilato 230° per circa 10 minuti), fino a doratura.
 
Buon appetito!

Andrea Busalacchi


Esperto in nutrizione e integrazione nutrizionale 
presso le Università Bicocca di Milano e UniCt di Catania
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Fb: Andrea Busalacchi

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it