Banner
Banner
20
Ott

Spezie (e fiori) miracolosi per la nostra salute. Ecco i nostri mix indispensabili in cucina

on 20 Ottobre 2015. Pubblicato in Benessere & alimentazione

Il benessere del nostro organismo, come ormai ben sappiamo, è il connubio di una discreta attività fisica accompagnata da un’alimentazione varia ed equilibrata in cui gli elementi vengano selezionati ad hoc sulla base delle nostre reali necessità. 

Alcuni alimenti sono decisamente indispensabili e favoriscono la nostra salute preservandoci da malattie croniche come il diabete e l’obesità, si tratta principalmente di spezie di varia natura che rappresentano, quasi al pari di farmaci, dei rimedi “miracolosi “per disturbi alimentari e salutistici di diversa origine ed entità. Sarebbe quindi buona abitudine creare una piccola riserva di spezie da utilizzare continuativamente, che contribuiranno ad insaporire e rendere più creativa la nostra cucina e contemporaneamente a migliorare il benessere del nostro organismo.

Esiste un’ampia letteratura sulle spezie e sui loro svariati poteri antiossidanti, tra le più prodigiose possiamo annoverare i chiodi di garofano, il pimento, la menta e la cannella, e proprio per questo motivo alcune spezie non dovrebbero mai mancare nella nostra cucina come d’altronde nella mia.

Ecco alcuni mix a mio avviso prodigiosi: Mix dolci, il Mix italiano e il Mix orientale, esaminiamo singolarmente la loro composizione e i loro rispettivi benefici. Partiamo dal Mix dolci, contiene cannella, chiodi di garofano, pimento e noce moscata, può essere miscelato in diversi piatti o bevande, è un mix gustoso e privo di zuccheri dallo straordinario potere antiossidante, lavora come una sorta di “antiruggine” combattendo lo stress ossidativo a cui sono sottoposte le nostre arterie nel corso del tempo, in particolare la cannella contribuirebbe a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e a contrastare  il colesterolo cattivo, il pimento  abbasserebbe la pressione sanguigna e la noce moscata potrebbe essere utile per abbassare i livelli di colesterolo, trattare la depressione, migliorare la memoria e perché no contrastare le rughe.

Passando al Mix italiano, si tratta di una miscela di erbe verdi, origano, maggiorana, timo, basilico, rosmarino e salvia ognuna con le sue specifiche caratteristiche. L’origano contiene carvacrolo e timolo dalle proprietà antibatteriche e antivirali, può quindi calmare lo stomaco, prevenire l'intossicazione alimentare, migliorare la salute del fegato. La maggiorana ha gli stessi due componenti attivi dell’origano a cui si aggiunge un terzo, l'acido ursolico, i tre componenti lavorano sinergicamente e aiuterebbero a rallentare il decorso di malattie come il morbo di Alzheimer, a fluidificare il sangue prevenendo così possibili attacchi cardiaci, migliorerebbero inoltre il processo digestivo. Per quanto riguarda il timo, sarebbero svariate le proprietà anti-infiammatorie mentre il basilico agirebbe come un "adattogeno" rendendo più facile fronteggiare lo stress. Infine che dire di rosmarino e timo? Il primo noto fin dai tempi di Shakespeare migliorerebbe la memoria e contrasterebbe la produzione di sostanze favorenti l’invecchiamento e l’insorgenza di tumori, il secondo limiterebbe la formazione di placche arteriose.

Ultimo ma non per questo meno importante il Mix orientale, esso contiene coriandolo, cumino, curcuma, peperoncino, zenzero, cardamomo, senape, chiodi di garofano, noce moscata, pepe nero e zafferano. La curcuma è la notissima spezia gialla delle Indie da secoli considerata una spezie guaritrice per le sue proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie grazie alla presenza di  curcumina, d’altronde numerosissime sono le  ricerche (e numerosi articoli da noi pubblicati), condotte  su animali ma anche  sull'uomo, che hanno verificato e mostrato ampiamente i benefici per la salute derivanti dal consumo di  curcuma e curcumina in decine di malattie mediche di varia natura, come malattie cardiache, colesterolo alto, diabete, morbo di Alzheimer e cancro. Detto ciò non ci resta che creare la nostra personalissima “farmacia” di spezie nella quale non potranno certamente mancare quelle sin qui esaminate, divertiamoci a creare con esse originalissimi e gustosissimi piatti che delizieranno i nostri palati e faranno bene alla nostra salute. 

Eccovi alcuni suggerimenti su come miscelare le spezie e perché no anche i fiori:

Mix floreale (miscelare i fiori in parti uguali)

  • Fiori di timo serpillo
  • Fiori di nepetella (mentuccia)
  • Fiori di basilico (a foglia di lattuga)
  • Fiori di monarda citriodora
  • Fiori di erba cipollina
  • Fiori di salvia coccinea
  • Fiori di aglio cinese

Preparazione
Fare essiccare in luogo asciutto e ventilato, non esposto ai raggi del sole o i fiori perderanno tutto il loro colore. Sbriciolare a mano infiorescenze più grandi come quelle di monarda o di timo, così che possano essicarsi meglio. Miscela di fiori aromatici quando la stagione del raccolto termina, tritare la miscela di fiori con un tritaspezie.

Mix piccante (spalmabile)

  • 2 cucchiaini di timo in polvere
  • 1 cucchiaino di foglie di prezzemolo essiccate
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di pepe nero macinato
  • ½ peperoncino fresco
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 2 cucchiai di sale
  • 1 cucchiaino di noce moscata
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 3 spicchi d’aglio schiacciati
  • 1 cipollotto tritato

Mix piccante (secco)

  • 4 cucchiai di sale
  • 2 cucchiai di peperoncino di cayenna
  • 2 cucchiai di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di trita di cipolla
  • 2 cucchiai di pepe nero
  • 2 cucchiai di pepe bianco
  • 1 cucchiaio di trita d’aglio
  • 1 cucchiaino di origano in polvere
  • un pizzico di timo in polvere
  • un pizzico di senape in polvere
  • un pizzico di chiodi di garofano macinati
  • un pizzico di zenzero

Mix verde

  • 2 cucchiai timo
  • 2 cucchiai rosmarino
  • 2 cucchiai lavanda
  • 2 cucchiai maggiorana
  • 2 cucchiai origano
  • 2 cucchiai menta
  • 2 cucchiai alloro
  • 2 cucchiai basilico

Curry

  • 8 cucchiai di cumino
  • 7 cucchiai di coriandolo
  • 2 cucchiai di zenzero
  • 4 cucchiai di curcuma
  • ½ cucchiaio di pepe
  • ½ cucchiaio di noce moscata
  • ½ cucchiaio di chiodi di garofano

Mix cinese

  • 2 cucchiai di anice
  • 2 cucchiai di semi di finocchio
  • 2 cucchiai di cannella macinata
  • 2 cucchiai di chiodi di garofano
  • 2 cucchiai di pepe nero in grani

Mix pakistano (le spezie vanno tostate 4-5 minuti prima della polverizzazione)

  • 2 cucchiai di semi di cumino
  • 2 cucchiai di semi di coriandolo
  • 2 cucchiai di semi di cardamomo
  • 2 cucchiai di pepe nero in grani
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano
  • ½ cucchiaino di cannella macinata
  • 1 cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
Andrea Busalacchi
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it