Banner
Banner
30
Dic

Arancia, una fonte inesauribile di salute anche all'insalata

on 30 Dicembre 2013. Pubblicato in Benessere & alimentazione



Sarebbe errato pensare che l’arancia sia originaria del nostro territorio, in quanto la sua origine è orientale, nello specifico il sud-est asiatico e la Cina; solo nel IX secolo d.C. gli Arabi portarono questo delizioso frutto in Sicilia, dove inizialmente venne chiamata melarancia o portogallo.

Il frutto si diffuse in tuta Italia dove assunse svariati altri nomi, ma a d oggi le arance più saporite provengono dalla Sicilia, dove le particolari condizioni climatiche e le caratteristiche del terreno, donano a questo frutto un sapere ed un aroma unico.

Purtroppo oggi  vi è poca cultura sul metodo di utilizzo dell’arancia; sempre più spesso vediamo gli scaffali dei nostri supermercati pieni di succhi di frutta, che vantano origini controllate e garantite di questo frutto.Ma nonostante la qualità sia sempre garantita, non lo sono le proprietà nutritive che inevitabilmente vengono disperse durante la lavorazione industriale, per non parlare degli zuccheri molto spesso aggiunti per attirare i consumatori più piccoli. Le arance sono delle fonti molto ricche di numerose sostanze in grado di espletare numerosi funzioni terapeutiche nel nostro organismo, prima fra tutte il suo alto contenuto di vitamina C, vitamina dalle molteplici funzioni, indispensabile al nostro sistema immunitario (ma non pensiamo che un suo consumo eccessivo possa stimolare le difese immunitarie) e alla formazione del collagene (sostanza fondamentale per rallentare l’invecchiamento cutaneo) nonché all’assimilazione del ferro (in questo caso deve essere assunta contemporaneamente all’alimento ricco in ferro).

Ricordo inoltre che a causa della nostra metabolizzazione della vitamina C, abbiamo la necessità di assumerla almeno 2-3 volte durante l’arco della giornata (quale scusa migliore se non uno spuntino a base di arance…).
Ma le sue proprietà non si fermano al succo bensì continuano nella buccia dove troviamo oltre alla presenza dell’olio essenziale, una bioflavonoide utile nel rafforzare i nostri capillari e migliorare la circolazione periferica ed un’amina in grado di aiutare il nostro organismo a perdere peso (in questo caso è possibile assumerla attraverso un estratto).

Perciò se volete godere a pieno del sapore e dei benefici dell’arancia, non ci sono altri modi che consumarlo fresco e immediatamente dopo la spremitura, ma come di consueto una ricetta per gustare al meglio questo frutto e sfruttarne  a pieno le sue proprietà nutritive:

Insalata di arance
2 finocchi
2 arancia
olive nere
olio
sale
pepe
 
Il procedimento consiste nel pulire il finocchi, tagliarli sottili e porli in un contenitore con dell’acqua ghiacciata. Nel frattempo sbucciare le arance e separatene gli spicchi.
Una volta sgocciolati i finocchi, unire il tutto e condire con le olive snocciolate, olio sale e pepe.
Potete servire il tutto guarnendo con delle foglie di arancio, e spolverando il piatto con della scorza ricavata dalla buccia delle arance.

Buon appetito!

Andrea Busalacchi
Esperto in nutrizione e integrazione nutrizionale
Docente presso le Università Bicocca di Milano
e UniCt di Catania
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Fb: Andrea Busalacchi

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it