Banner
Banner
26
Gen

Vino della settimana: Alégre di Barone Sergio

on 26 Gennaio 2013. Pubblicato in Il vino della settimana

Grillo in purezza.

Sergio fa di nome Giovanni ed oltre ad essere barone di suo, è avvocato a Messina. Ma sono in Val di Noto il suo cuore e la sua passione, nell'area della DOC Eloro.
All'inizio del '800 Mastro Giovanni Tasca, avo dei Sergio, da Mistretta per la transumanza del bestiame faceva portare le mandrie nelle zone calde fin nel siracusano. E lì gli piacque tanto questa fertile terra da comprarne ed ottenerne in enfiteusi un'enorme appezzamento. Nel tempo il possedimento venne suddiviso tra i vari eredi e 130 ettari arrivano al bisnonno Luigi Sergio. Siamo nelle contrade Le Mandrie e Gaudioso nel comune di Noto, quindi nelle zone particolarmente vocate al Nero d'Avola.
 
I vigneti di Giovanni Sergio si estendono in un unico corpo per 30 ha di cui quasi 6 di Moscato bianco, da cui si ricava il Moscato di Noto DOC, 2,5 ha di Grillo, 3 di Petit Verdot, 2 di Cabernet Sauvignon e tutto il resto è Nero d'Avola. Vigneti per la maggior parte realizzati nel 1991 e uve vendute ad una nota ed importate azienda vinicola. Successivamente nel 2003 in contrada Baroni è stato ristrutturato il vecchio baglio e realizzata la cantina per cui dal 2004 il barone vinifica e imbottiglia in proprio. Oggi produce circa 150.000 bottiglie destinate per l'80% al mercato estero, Europa in particolare con una presenza anche in Australia.

Del Grillo ne abbiamo abbondantemente parlato in questa rubrica, ma se per caso vi fosse sfuggito potete leggerne qui.
 
Degustiamo l'unico bianco della casa che è l'Alégre 2011, Grillo coltivato a 70 metri a spalliera e cordone speronato. Tutta l'azienda segue il regime di agricoltura integrata che costituisce il gradino precedente al biologico, a cui però non intende arrivare in quanto troppo burocratizzato. Pertanto solo trattamenti naturali a base di zolfo e rame.
Il Grillo è vendemmiato subito dopo ferragosto, raccolto a mano, diraspato, pressato sofficemente, separato dalle materie solide e fermentato a temperatura controllata con lieviti selezionati. Affina da 2 a 3 mesi in acciaio  e per altri 2 in bottiglia, previo filtraggio.

Nel calice il colore è giallo paglierino tenue e brillante. Avvicinando il naso al bicchiere arrivano immediatamente note minerali e fruttate. Breve ossigenazione ed esprime subito un piacevole bouquet dove frutta, fiori e sali si integrano perfettamente in un piacevole equilibrio. Si sentono gli agrumi, la mela, il mango, la papaya, il glicine, la viola, la lavanda ed un fogliolina di salvia. Al palato è sapido al punto giusto, di bella armonia, con una acidità che non copre le sensazioni tattili; solo al retrogusto tornano la frutta e i fiori. Un Grillo particolare, diverso, che prende dal clima caldo arido e dal terreno calcareo i sentori minerali che si fondono con quelli tipici del vitigno.
30.000 bottiglie nell'HoReCa che trovate allo scaffale a 8 euro.
Da abbinare con gli spaghetti alle vongole, con un tortino di sarde e carciofi, con un formaggio ragusano anche invecchiato.

Az: Barone Sergio
S.P. Pachino-Rosolini
Contrada Baroni
96017 Noto (Sr)
tel. 090 2927878
cell. 335 6888089
www.baronesergio.it





Recensioni
di Giovanni Paternò

Rubrica a cura di   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it