Banner
Banner
18
Giu

Vino della settimana: Vigna di Saosent 2013 di Cembra Cantina di Montagna

on 18 Giugno 2016. Pubblicato in Il vino della settimana

Pinot Noir Doc Trentino

di Gianni Paternò

La Valle di Cembra nel Trentino, che si trova alla sinistra del fiume Adige, ricava il suo reddito principalmente dalle cave di porfido e dai vigneti terrazzati che si inerpicano fin dove si può. Nel 1952 alcuni viticoltori costituirono una cooperativa per conferire le uve e gli diedero il nome della valle. Nacque così Cembra, la cantina trentina tra le più alte d’Europa che oggi arriva a contare 400 soci con vigneti che spaziano dai 350 ai 900 metri. Un paesaggio tra i più belli, tra boschi, pascoli, paesini di montagna, vigneti terrazzati con pendenze che superano il 40% in cui il lavoro di raccolta e tutte le operazioni colturali continuano ad essere effettuati a mano. Una viticoltura "eroica" che però riesce a gratificare il duro lavoro dando uve di grande pregio.

Nel 2003 questa azienda diviene parte integrante di La-Vis, una cooperativa più grande, forte dei suoi 800 soci, specializzandosi con tecnologie e personale dedicato alle produzioni di montagna. La-Vis dal 1980 ha introdotto il cosiddetto "Progetto Zonazione" che ha come mission “il vitigno giusto al posto giusto”, costituendo il caposaldo della qualità dei vini che, attraverso l’adesione convinta di una base sociale fortemente motivata, dà vita nel tempo a vini importanti e generosi espressioni di un territorio impervio e difficile. Questo progetto è stato esteso a Cembra dando la possibilità ai vitigni tipici del territorio (Pinot Nero, Chardonnay, Riesling, Sauvignon) di esprimersi nelle migliori condizioni sia per i vini fermi che per gli spumanti metodo classico TrentoDoc.


(Pietro Patton)

Sono 300 ettari coltivati secondo i principi di un’agricoltura integrata e rispettosa dell’ambiente ricadenti nei comuni di Giovo, Cembra-Lisignago, Faver, Segonzano, Valda, Grumes, Lona-Lases, Albiano con una produzione di 300 mila bottiglie per 15 referenze. Il presidente è Pietro Patton, direttore Massimo Benetello, enologo Ezio Dallagiacoma, che poi sono i dirigenti di La-Vis. In cantina anche un’enoteca dove si possono effettuare degustazioni con assaggi in abbinamento.


(La vigna di Saosent)

Degustiamo Vigna di Saosent, uno dei 6 cru che costituiscono la linea top, ricavato dal Pinot noir di una vigna a 560 metri allevata a guyot con esposizione a sud e terreno franco-sabbioso, sciolto, ricco di pietrame che favorisce un anticipo di maturazione garantendo così il pieno arricchimento polifenolico. Vendemmia nei primi di ottobre, in cantina dopo la diraspatura una macerazione a freddo a 6-8° a cui segue la fermentazione in acciaio con lieviti selezionati e temperature che aumentano dai 18 ai 27°; dopo la svinatura va per metà in barrique e metà in tonneau dove si svolge la malolattica permanendovi per 12-18 mesi per quindi sostare in bottiglia per altri 6. Stabilizzazione naturale, filtrazione e alla fine una anidride solforosa totale di soli 80-85 milligrammi per litro.

Versato nel calice il colore è rosso rubino scarico. L’olfatto è più speziato che fruttato, sentori di pepe, chiodi di garofano, liquirizia, cioccolato, muschio, ribes, mirtilli ed un pizzico di vegetale; un naso fresco, fine, perfettamente franco. Al palato è squillante, di buona struttura, ottima freschezza, tannini dolci, la caratteristica del Pinot, la sua acidità, è presente, ma affatto invadente.

Vigna di Saosent è un vino che si adatta alle stagioni, basta giocare con le temperature di servizio; d’estate potete rinfrescarlo fino a 10° abbinandolo a piatti più delicati, a base di pomodoro, pesce alla griglia, zuppe di legumi freschi, pizza 4 stagioni, riportandolo ai 18° classici di un rosso si accompagna ai piatti più strutturati. Sono 5.280 bottiglie che in enoteca trovate a 19 euro.

Rubrica a cura di Salvo Giusino

Cembra Cantina di Montagna
viale IV Novembre 72
38034 Cembra (Tn)
tel.  0461 680010
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.cembracantinadimontagna.com

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it