Banner
Banner
08
Feb

La cucina schietta e sincera come una volta: all'Osteria Real il tempo si è fermato

on 08 Febbraio 2018. Pubblicato in Dove mangio

Cucina tradizionale,con ingredienti del territorio e senza fronzoli. La storia di questo locale simbolo, ormai, del paese di Rosolini, in provincia di Siracusa


(Francesco Ciccazzo e la mamma Rosa)

di Clara Minissale, Rosolini (Sr)

Fino agli anni '80 a Rosolini c’erano 22 "putie ro vino", botteghe nelle quali prima e dopo il lavoro nei campi, gli uomini facevano una sosta per bere un bicchiere di vino da accompagnare ad un piatto di polpette fritte, del formaggio o delle uova. Oggi di quelle antiche putie ne è rimasta solo una che, negli anni, si è trasformata in osteria per andare incontro alle diverse esigenze del territorio. 

Entrare all’Osteria Real, però, è sempre un po’ come entrare in una di quelle putie, col vecchio banco per la mescita del vino all’ingresso e una stanza dall’atmosfera casalinga, in cui si può pranzare dal lunedì al sabato e, su prenotazione, anche cenare. 


(Carne e salsiccia al sugo)

Questa osteria si trova al numero 13 di via Calatafimi a pochi metri da piazza Garibaldi, centro di Rosolini, nel siracusano, da sei generazioni “ma è dal 1959 che siamo diventati osteria”, precisa Francesco Ciccazzo che con la mamma Rosa, in cucina da oltre cinquant’anni, oggi gestisce il locale. “L’attività è stata avviata nel 1903 – racconta – e dopo una cinquantina d’anni di mescita di vino, mio papà Rosario ha deciso di ampliare la putia. La mamma ha iniziato a cucinare aggiungendo altri piatti ai classici come bollito e polpette e da allora non ha mai smesso”.      


(Fave con i lolli)

Una cucina schietta quella della signora Rosa, Rosetta per i clienti abituali, dai sapori casalinghi che lei ogni giorno, orgogliosamente, porta in tavola nonostante gli acciacchi dell’età. I legumi sono il suo cavallo di battaglia e ogni giorno della settimana ne cucina uno diverso. E poi pasta fatta in casa e stesa a mano, quattro o cinque tipi di secondo, tre chili di bollito e almeno due chili di polpette. Ogni giorno. Qui la tradizione ha il suo valore massimo ed è ingrediente fisso di ogni piatto. La signora Rosetta, che a 74 anni ha ancora voglia di stare in cucina a dare il meglio per i suoi clienti, per i suoi sughi usa solo conserve di pomodoro fatte dalla sua famiglia con pomodoro scelto ogni anno personalmente. Lei e il figlio Francesco selezionano la carne e formaggi e salumi serviti come antipasto. E la domenica non si lavora perché è il giorno da passare in famiglia.


(Gelatina di maiale)

Ottime le fave con i lolli, un formato di pasta tipica, i ravioli con la ricotta al sugo e imperdibile la gelatina di maiale, “fatta in casa all’antica con pazienza e scegliendo solo le parti migliori dell’animale”. 

Osteria Real
Via Calatafimi, 13 - Rosolini (Sr)
0931 857604
Aperto a pranzo dal lunedì al sabato; Cena solo su prenotazione
Chiuso la domenica
Carte di credito: solo bancomat
Parcheggio: no

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it