Banner
Banner
23
Ago

Il chilometro zero dello Yerax: "La cucina nostalgica delle Madonie in chiave gourmet"

on 23 Agosto 2017. Pubblicato in Dove mangio


(Anna Callari e Antonio Piscitello - ph Vincenzo Ganci)

Anticamente il borgo delle madonie di Geraci Siculo, in provincia di Palermo, si chiamava Hyerax, il nome greco che indica il falco. 

E qui, a questa quota, di falchi se ne vedono tanti. Si ispira dunque, all'antico nome di Geraci il nome del nuovo ristorante Yerax, aperto da Antonio Piscitello e Anna Callari, marito e moglie con la passione della cucina e del "bel mangiare" che è anche il leitmotiv di questo localino che si trova in posizione strategica e in pieno centro storico. Arredamenti semplici, ma di grande stile, il ristorante è stato ricavato in una vecchia abitazione e i due proprietari hanno volutamente lasciato l'esterno in maniera rustica, restaurandolo attraverso l'utilizzo di materiali originali, recuperati in altre abitazioni o magazzini. Mis en place senza fronzoli, tovagliato fine e semplice, così come i piatti e i calici.

In cucina la coppia si è affidata a Pietro Ciappa, una vita trascorsa in Germania. Conquistato dal progetto Yerax ha scelto di tornare per proporre la sua cucina "nostalgica", come l'ha definita. L'attenzione alle materie prime è quasi ossessiva: i piatti sono realizzati solo con prodotti madoniti. La filosofia, qui, è più del "km 0", perché gli ingredienti provengono dall'orto di famiglia o da quelli di amici. Per questo non esiste un menu che, come spiega lo chef, viene cambiato quasi una volta a settimana in base alla disponibilità dei prodotti.


(Lo chef Pietro Ciappa - ph Vincenzo Ganci)

Pochi i piatti presenti in carta, la soluzione ideale è quella di assaggiare un menu degustazione. Noi ci fidiamo e lasciamo fare allo chef.

Si comincia con un'amuse bouche, una crema di patate con crema di pomodoro e peperone, pancetta croccante e porro con chips di patate. Equilibrata e sapida al punto giusto da stuzzicare l'appetito.

Poi un'insalata di erbe spontanee e coltivate con frutta, pollo croccante, manna, datteri, albicocche e semi di zucca. Piatto azzardato e forse un pizzico troppo dolce.

A seguire una zuppa di pasta con fagioli, ceci e finocchietto selvatico, pan grattato e ceci verdi tostati. Un piatto perfetto per l'inverno madonita, da vero comfort food.

Per secondo un maialino con pesto di mandorle, pera arrostita con mostarda di Zibibbo di Pantelleria. Un buon punto di partenza per un piatto da grande ristorante. 

Divina la granita al basilico, fresca e delicata che prepara il palato al dolce, una crostata fatta in casa con farina di grano duro e composta di pesche. Anche qui i sapori tipici siciliani. 

Nel complesso si tratta di piatti della tradizione, ma che strizzano l'occhio ad una cucina più complessa e gourmet. Un piccolo faro della ristorazione in una zona, quella delle Madonie, che ancora non riesce ad offrire ai visitatori un certo tipo di cucina, fatta di grandi piatti e di cose buone. Yerax sta provando a tracciare la strada. Peccato per la carta dei vini ancora troppo piccola.

Yerax
Via Greci, 16 - Geraci Siculo
339 881 5530
Chiuso: lunedì
Ferie: variabili, ma ad ottobre
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it