Banner
Banner
14
Giu

Tra pesce fresco, tradizioni e felici intuizioni: La Tonnara di Castellammare è da provare

on 14 Giugno 2017. Pubblicato in Dove mangio

di Geraldine Pedrotti

Una famiglia legata a doppio filo al mare, con un padre pescatore e i fratelli proprietari di una pescheria, che l’anno scorso decide di fare il salto e aprire un ristorantino dove al centro di tutto ci sono il mare e i suoi prodotti.

Stiamo parlando della Tonnara di Castellammare del Golfo, paesino nella costa tra Palermo e Trapani, guidato da Maria Randazzo e dal fratello Gaspare che sorge proprio sul porticciolo dei pescatori. Una sessantina di coperti, suddivisi tra l’interno e la terrazza sul mare a due passi dalle barche dei pescatori, in un luogo arredato con semplicità e cura, dove ci si sente a casa grazie ad un servizio gentile e alla padrona di casa, Maria Randazzo, che riesce a mettere tutti a proprio agio. 

La Tonnara vuol dire pesce, declamato in tutti i modi possibili ed inimmaginabili, con una sola regola: la freschezza. A creare i piatti è un team coordinato dalla stessa Maria, che cura anche la presentazione dei piatti. Già a partire dagli antipasti si percepisce la cura nei dettagli nella scelta delle ricette: la Caponata barocca, una parmigiana di melanzane con tocchetti di tonno, ricorda i sapori di casa, mentre la Cruditè del Caicco – un carpaccio di gamberi, tonno, rana pescatrice, scampi, alici e ostriche – è una delizia imperdibile per chi ama il pesce.

Passiamo ai primi. Assolutamente da assaggiare sono le Linguine con ostriche e anemone di mare, una vera e propria chicca del ristorante, un’esplosione di mare in bocca. Ottimo anche il classico della casa, le Linguine Tonnara, con tonno, bottarga e bucce di limone. Il pescato del giorno domina i secondi, lasciatevi consigliare da Maria e Gaspare nella scelta. Infine i dolci: difficile scegliere tra la Gelatina di limone, che con il suo sapore di agrume e menta rinfresca la bocca, la Crema bianca, o la Tonnacannolo, il classico cannolo scomposto decorato con scorze di limone candito e fiori di jacaranda.


(Maria Randazzo, titolare del ristorante)

Interessante la carta dei vini, con prevalenza di etichette siciliane e attenzione a quelle del territorio. Prezzi giusti. Da provare sicuramente, merita una sosta (ma anche un ritorno).

Ristorante La Tonnara
Via Don Luigi Zangara, 29
Castellammare del Golfo (Tp)
Tel. 335 6772889
Orari di apertura: dalle 12 alle 16 e dalle 19 fino a fine servizio
Chiuso: mai
Ferie: mai
Carte di credito: tutte
Parcheggio: sì

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it