Banner
Banner
26
Mag

Mission Verdechiaro: "Sfato il mito della cucina veg senza gusto. Gli anelletti li faccio così"

on 26 maggio 2017. Pubblicato in Dove mangio


(Nello Occhipinti)

di Manuela Zanni

Essere vegetariani o vegani, per molti, può apparire improponibile poiché l’idea della “privazione” è immediatamente associata a questa scelta.

In realtà, invece, quella vegetariana  è una alimentazione molto varia perché il mondo vegetale è talmente ricco di varietà di verdure, legumi, cereali e frutta che le combinazioni possibili sono davvero infinite. Per averne un' idea vi sarà sufficiente entrare da Verdechiaro a Palermo, un luogo sereno e rilassante proprio come suggerisce, oltre al nome, anche il colore verde delle pareti del locale, in cui lasciarsi viziare e coccolare da chi ha fatto dell' attenzione alle esigenze di una clientela esigente ed attenta alla qualità e al buon-gusto, nel senso più intrinseco della parola, la propria mission e la porta avanti con la dedizione e passione. 

Verdechiaro nasce, infatti, dall'idea dei coniugi Nello Occhipinti e Daniela Assennato che, spinti dall'attenzione verso il cibo di qualità, si sono avvicinati, tre anni fa, al mondo del biologico prediligendo i prodotti locali e di stagione. Hanno iniziato con un negozio ortofrutticolo ed un bancone con soli 6 posti a sedere occupati, di volta in volta, dai clienti che desideravano consumare sul posto insalate e macedonie preparate al momento. In seguito agli apprezzamenti sempre crescenti della clientela per la loro cucina sana e consapevole, hanno deciso di diventare a tutti gli effetti un ristorante in cui proporre ogni giorno piatti sempre diversi. Pietanze per i palati più esigenti di vegetariani, vegani ma anche onnivori, tutti accomunati dalla ricerca di ingredienti di qualità. Tra i piatti consigliati, quelli a base di soia, tofu e mopur, tutti rigorosamente autoprodotti, e i piatti espressi, soprattutto primi di pasta fresca con condimenti e accostamenti ideati dalla fantasia e abilità dello chef Nello. 


(Daniela Assennato e Nello Occhipinti)

"La cucina siciliana di per sè nasce con tantissime pietanze vegetariane quindi la cucina veg moderna in realtà altro non è che la derivazione, diretta o rivisitata, dei manicaretti delle nostre nonne - spiega Nello -  Questo locale non è solo per vegetariani e vegani. La nostra clientela è mista ma, di solito, chiunque entri qui, anche se onnivoro, finisce per lasciarsi tentare dalle pietanze veg e torna sempre per riassaggiarle. Il nostro intento è avvicinare tutti ad una alimentazione sana e consapevole, se già riusciamo a contribuire con il nostro lavoro alla riduzione del consumo di carne e derivati possiamo ritenerci soddisfatti di avere centrato il nostro obiettivo".

Verdechiaro, inoltre, fa parte degli ormai più di trenta locali, numero in crescita (leggi qui), che hanno aderito ad "Anelletti Days", l'iniziativa di Cronache di Gusto che prevede che dall'1 al 10 giugno nelle trattorie e ristoranti partner dell' iniziativa, si trovi almeno un piatto a base di anelletti, il formato di pasta più palermitano che ci sia, nel tempo dimenticato dalla cucina gourmet. Parte del ricavato della vendita dei piatti a base di anelletti in questo periodo, contribuirà alla realizzazione di un giardino all’interno dell’ospedale dei bambini Di Cristina dando così ai piccoli la possibilità di fare fisioterapia all’aria aperta. 

Per l'occasione Nello preparerà gli anelletti con tenerumi e pic-pac e non esclude una seconda tipologia che prevede una rivisitazione della norma con crema di melanzane e pomodoro. Non ci resta che andare a gustare di persona certi che l' iniziativa sia " buona" in tutti i sensi.

Verdechiaro
Piazza Leoni 5 - Palermo
091 252 5291
Chiuso: lunedi
Ferie: variabili
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it