Banner
Banner
18
Mag

La carne in mille sfaccettature, alla Locanda dei Matti di Alcamo ce n'è per tutti i gusti

on 18 maggio 2017. Pubblicato in Dove mangio

di Lorella Di Giovanni

Nel cuore del centro storico di Alcamo, a due passi dalla fortezza medievale del Castello dei Conti di Modica, la fiamma viva della brace, il banco della carne fresca e i vini del territorio, fanno della Locanda Dei Matti, una braceria dove la qualità della materia prima, la scelta dei tagli di carne più pregiati e la selezione accurata dei fornitori offrono ai gourmet più esigenti, un’esperienza da ripetere.

In uno spazio accogliente, dagli arredi materici e dai colori naturali, si muove una squadra giovane e sempre attenta alle esigenze degli ospiti. Qui la carne, con le sue molteplici preparazioni e i suoi diversi gradi di cottura, è la protagonista principale; tutto il resto è contorno. I piatti di carne, passando dal crudo al cotto, da un taglio all’altro e da una marezzatura all’altra, parlano dunque di una cucina felice, generosa e prelibata che stuzzica il senso del gusto e anche quello dell’olfatto e della vista.

La tartare di angus, battuto al coltello, si accompagna alla cipolla, ai pomodori secchi e alla granella di Bronte, ma anche alla paprika dolce, e ancora alla bufala e ai capperi di Pantelleria. La tagliata di angus e il maialino dei Nebrodi si uniscono al pesto di pistacchio, alla rucola e pomodorini, all’ananas e menta e alla glassa di Modena. Il filetto viene servito con funghi freschi o porcini, con gorgonzola e con cipolla rossa e miele. La grigliata di carne selezionata, lo stinco di maiale, gli straccetti di pollo, lo scottadito di Agnello, il gulash con gnocchi e il controfiletto ai ferri; completano il ricco menù.   

Non proprio tutto però è contorno, i primi piatti sono tutti ben fatti, molto saporiti e appetitosi: i bucatini amatriciana, gli gnocchi al pistacchio, la carbonara con guanciale e pecorino romano, lo spaghettone con porcini, salsiccia, pomodori secchi e bufala a crudo, le pappardelle al ragù di cinghiale, i paccheri con pesto siciliano, ricotta, melanzana e frutta fresca; rallegrano il gusto, anticipando la brace.   

Dagli antipasti di formaggi e salumi scelti ai dessert più tradizionali, i piatti serviti ai tavoli della Locanda Dei Matti parlano dell’impegno con il quale la giovane brigata di cucina prepara l’esperienza gastronomica e quella di sala la completa, con un servizio vivace e cortese.

Locanda Dei Matti
Piazza Della Repubblica, 65
Alcamo (TP)
333 233 2122
Chiuso: sabato a pranzo
Ferie: variabili
Carte di credito: tutte
Parcheggio: si

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it