Banner
Banner
10
Nov

I "Maledetti toscani" sbarcano a Roma: "Lampredotto e schiaccia da leccarvi i baffi"

on 10 November 2016. Pubblicato in Dove mangio


(Ciro Del Pezzo)

di Fabiola Pulieri

A Roma, dall'incontro lavorativo di uno chef, uno sportivo e un fonico - Ciro del Pezzo, Marco Morzilli e Giacomo Calconi - legati da una lunga amicizia cominciata tra i banchi di scuola e da un sogno condiviso, quello di aprire un ristorante, è nata nella Capitale un'ottima idea: la Schiacciateria dei Maledetti Toscani che ha portato a Roma il rito della merenda toscana.

Già chef dei “Maledetti Toscani”, piccola trattoria dietro Piazza Mazzini a Roma, Ciro del Pezzo insieme ai soci Marco Morzilli e Giacomo Calconi, ha deciso infatti di colmare una debolezza gastronomica e di importare a Roma un format tutto toscano fatto di lampredotto e peposo, crostini e schiacciate, cocci di pappe al pomodoro e zuppe, cacciagione, grandi salumi, formaggi e vini. Ed così che è nata la Schiacciateria dei Maledetti Toscani in zona Piazza Sempione. La “Schiacciateria” accoglie i suoi clienti in un ambiente autentico e familiare arredata ricostruendo l’atmosfera antica e genuina di una moderna taverna, dove subito ci si sente a proprio agio e dove ci si può accomodare sugli alti sgabelli, con vista sui salumi appesi, per conversare con l’oste e dedicarsi all’intrattenimento godereccio e dove l’accoglienza, il sapore e le generose porzioni riempiono gli occhi, il cuore e la pancia. 

“Mi sono sempre chiesto come fosse possibile che in una città così legata alla tradizione del quinto quarto come Roma nessuno avesse pensato ad importare il lampredotto” afferma lo chef Ciro del Pezzo che, giovanissimo classe 1988, vanta già una lunga esperienza in cucina. Dopo un corso professionale a Roma subito seguito dalla prima esperienza lavorativa da “Vino e Camino” e da quella gourmet al “Convivio Troiani”, Ciro è approdato ai “Maledetti Toscani” in qualità di chef sotto la prima gestione. La voglia di crescere e fare nuove esperienze lo ha portato  a trasferirsi da Roma a Milano per aggiungersi alla brigata di Fabio Baldassare e Fabio Abbattista del ristorante “Unico” per poi ritornare a Roma come chef, nuovamente, da “Vino e Camino” e infine prendere la sognata gestione, assieme ai soci Marco Morzilli e Giacomo Calconi, della trattoria “Maledetti Toscani”, tornando in cucina stavolta in qualità di proprietario e chef. 


(La schiaccia)

Lo stesso luogo è stato partenza e arrivo nel destino di Ciro del Pezzo, giovane ma con le idee già molto chiare, amante della cucina tradizionale, dei sapori decisi, delle cose buone e fatte bene, quelle che ama proporre nei suoi locali dove oltre al panino con il lampredotto e salsa verde, amata icona dello street food toscano, regina incontrastata della cucina toscana è la schiacciata, una focaccia bassa condita in superficie con olio extravergine di oliva e sale grosso, che viene realizzata a lievitazione naturale con farina integrale e lievito madre. Ha l'aspetto della pizza bianca, ma è meno oleosa e meno morbida ed è farcita con salumi e formaggi toscani ovviamente. 

Alla Schiacciateria dei Maledetti Toscani si servono nei cocci tutta una serie di preparazioni tipiche toscane che vanno dalla ribollita alla carabaccia gratinata, ai taglieri gastronomici con i grandi salumi toscani: finocchiona, capocollo, lardo di colonnata, salame, crudo e soppressata toscani, salumi di cinta senese e grigio del casentino, presidio Slow Food, e quelli di cacciagione. Sui taglieri anche i pecorini stagionati oltre ai formaggi freschi come lo stracchino ed il gorgonzola del mugello, sia fresco sia semi-stagionato.  Ad accompagnare la “frugale merenda” vini rossi e bianchi in bottiglia o alla mescita, etichette scelte con cura tra piccoli e grandi produttori rigorosamente toscani. 

LA SCHIACCIATERIA DEI MALEDETTI TOSCANI
Viale Gottardo, 35  (zona Piazza Sempione) - Roma
Tel: 06 9436 8688
Martedì, Mercoledì, Giovedì e Domenica: 19 - 1
Venerdì e Sabato 19 - 2
Chiuso: Lunedì
Ferie: variabili
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it