Banner
Banner
25
Gen

La cucina ritrovata e innovata de Le Traveggole: "Il nostro progetto culturale"

on 25 Gennaio 2016. Pubblicato in Dove mangio

di Lorella Di Giovanni

“A place that makes you happy, welcome to Favara”, così si legge sull’home page del sito web del Farm Cultural Park: quartiere pericolante della cittadina dell’agrigentino che un notaio, alla ricerca della felicità, ha trasformato in uno spazio culturale e laboratorio di arte contemporanea. 

A pochi passi da questo quartiere, denominato de “I sette cortili”, si può essere felici anche a tavola, nel ristorante Le Traveggole. In questo locale i nuovi modi di pensare e vivere del Farm Cultural Park si traducono in una cucina ricercata, ritrovata e innovata.
Così come sta facendo il quartiere creativo anche Le Traveggole si riappropria del centro storico di Favara. Con le sue grandi vetrate incorniciate in un prospetto curato e rifinito e i suoi arredi sobri ed eleganti, il ristorante sta portando avanti un progetto di riqualificazione degli spazi degradati dal tempo dell’abbandono.

Così come nella kasba del Farm Cultural Park si fa cultura, anche nelle cucine de Le Traveggole, la famiglia Alba fa del cibo cultura. Le ricette della tradizione siciliana curate dallo Chef de cuisine Salvatore Tortorici e i piatti della gastronomia internazionale esaltati da materie prime di qualità scelte con grande attenzione, si susseguono nella carta del menù.


(Lasagnetta sottile al ragù di carne su crema al formaggio ragusano)

Gli antipasti della tradizione, come la caponata siciliana e l’insalata di polpo, insieme a accostamenti più creativi come i carciofi con pangrattato e formaggio in fagottino di pasta brik, la parmigiana di capesante con caciotta affumicata, le mille foglie di patate, spinaci e carciofi su fonduta di caprino precedono gli involtini di spaghetti e melanzane, le linguine con aragostelle e ciliegino e la lasagnetta sottile al ragù di carne su crema al formaggio ragusano.


(Cosciotto di agnello a cottura lenta su verdurine)

I secondi intrecciano terra e mare con il pesce spada, capperi e pomodoro datterino, il filetto di baccalà morro extra su crema di patate e olive, il medaglione di vitella con primosale e spinaci e il cosciotto di agnello a cottura lenta su verdurine. La carta dei dessert infine propone la crème brûlèe alla vaniglia, il cannolo schiacciato, il semifreddo al pistacchio con ricotta e croccante. Nella carta dei vini si leggono i nomi delle migliori etichette del territorio, dei grandi vini nazionali e di alcune bottiglie dal mondo (Australia, California, Sud Africa, Argentina).

 
(Cannolo schiacciato)

Le Traveggole
Via Sottotenente Saieva, 10
Favara (AG)
Tel. 0922-437146; 328 1745388
www.letraveggole.it
Chiuso: domenica, apre su prenotazione
Carte di credito: tutte
Parcheggio: si

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it