Banner
Banner
18
Ott

Lugana, il bianco per il pesce a cartoccio

on 18 Ottobre 2007. Pubblicato in Cosa bevo

    COSA BEVO


Lugana, il bianco

per il pesce a cartoccio

luganazenato.jpgQuando si sceglie di parlare di un vino bianco prodotto da un’azienda che vanta una serie di rossi di eccellenza, spesso e volentieri premiati dalle più importanti guide del settore, vuol dire che si tratta di un vino che colpisce a fondo e lascia tracce evidenti. Mi riferisco all’Azienda Agricola Zenato di Peschiera del Garda (VR), che dal vitigno più prolifico del mondo, il trebbiano, produce tra le province di Verona e Brescia un Lugana di grande spessore e concentrazione grazie alle basse rese, alla maturazione in piccole botti di legno nuovo e all’affinamento per circa dodici mesi in acciaio e in bottiglia prima della commercializzazione.
Si presenta alla vista denso e consistente, di un colore giallo carico con riflessi tendenti al verde; il profumo è molto equilibrato, intenso, con sentori floreali di acacia e gelsomino che si intersecano con aromi di agrumi e di frutti esotici, e con note vanigliate che ricordano il legno di elevazione. Ma è in bocca che il vino dà, a mio parere, il meglio di sé, risultando pieno e intenso e allo stesso tempo armonico ed equilibrato, con un tenore alcolico ben presente ma mai in eccesso e con lunga persistenza aromatica.
Si abbina egregiamente a primi piatti a base di pesce e verdure, come trofie con gamberi e zucchine, e a ricette con pesci di lago come la classica trota alla griglia o al forno in cartoccio. Si trova in enoteca a circa 16 euro.



Gaspare Mazzara

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it