Banner
Banner
11
Ott

Un Aglianico di qualità

on 11 Ottobre 2007. Pubblicato in Cosa bevo

    COSA BEVO

Un Aglianico di qualità

teodosiobasilisco.jpgL’Aglianico è un vitigno il cui destino, nel Vulture, è stato simile al nostro Nero d’Avola; per anni è stato infatti trasformato, con rare eccezioni, in vini di bassa qualità venduti, per lo più sfusi, nel Nord Italia, ma da circa un decennio stiamo assistendo al nascere di parecchi produttori che, anno dopo anno, mettono sul mercato bottiglie sempre migliori di quello che, senza dubbio, può essere definito il “vino territorio” per eccellenza delle colline lucane. Tra i nuovi produttori spicca l’Azienda agricola Basilisco di Michele Cutolo a Rionero in Vulture (Pz), nota agli appassionati per l’omonimo Aglianico e che, dallo scorso anno, ha deciso di produrre un secondo vino ottenuto dai vigneti più giovani, il Teodosio, di prezzo naturalmente più contenuto ma dello stesso ottimo livello qualitativo.
Alla vista è di un colore rosso rubino brillante con riflessi violetti e lascia nel bicchiere archetti piccoli e densi; al naso evidenzia con immediatezza aromi di ciliegia, di prugna e di mora, con sentori in continuazione di tabacco, pepe nero e cioccolato. Al palato presenta una notevole struttura tannica sorretta dalla buona acidità caratteristica del vitigno di provenienza, con note minerali e sapide che completano in deglutizione la lunga persistenza.
Si accompagna con abbacchio a scottadito, arrosticini e carni alla griglia in genere e costa circa 12 euro.


Gaspare Mazzara
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it