Banner
Banner
07
Mag

on 07 maggio 2009. Pubblicato in Cosa bevo

COSA BEVO

Il Pinot Nero
che parla toscano

Se pensate che il Pinot Nero possa parlare solo il francese di Borgogna allora potere evitare di leggere queste poche righe. Per noi che non siamo ortodossi (non lo siamo nella vita, figuriamoci quando scriviamo di vino) il Pinot Nero parla altre lingue e lo fa anche con disinvoltura in varie parti del mondo. È un vitigno capriccioso, seduttivo, intrigante, sfuggente, dal quale si producono vini eleganti, preziosi e mai ruffiani. Accade così anche in Toscana per il Cabreo Black prodotto dalle Tenute di Ambrogio e Giovanni Folonari, storica cantina di Greve in Chianti. Famosi per il Cabreo e tante altre etichette, l'azienda dei Folonari si cimenta così per la prima volta nella produzione di un Pinot Nero. Poche bottiglie, prima annata di produzione il 2006, uva raccolta nelle colline di Panzano, il Black unisce le virtù del Pinot nero con una certa espressione toscana di un territorio che è quello del Chianti e del Sangiovese. Se cede un tantino sul versante dell'eleganza acquista il passo invece su quello della complessità. Mai stancante. Niente barrique - non ce n'è bisogno, obiettivamente - ma solo tonneaux non nuovi. Per un anno. E poi un altro anno di bottiglia. Ma potrebbero essere di più. Spezie e una punta di liquirizia al naso, avvolgente e morbido in bocca con tannini che si distinguono per la classe. Costa sui 25 euro. Per una serata elegante.
 

F.C.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it