Banner
Banner
08
Apr

Il lato "sexy" dell'Etna. Sedici vini che devi assolutamente assaggiare: ecco "Gli Imperdibili"

on 08 Aprile 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Vinitaly 2019

I vini in degustazione selezionati tra quelli "top" secndo la guida dei vini dell'Etna realizzata da Cronache di Gusto


(Willi Klinger, Antonio Benanti e Federico Latteri)

Una grande degustazione al Palcoscenico Sicilia, lo spazio istituzionale all’interno del Padiglione 2, ha permesso di assaggiare 16 imperdibili vini dell’Etna. 

Sono le migliori etichette denominate proprio “imperdibili” all’interno della Guida ai Vini dell’Etna di Cronache di Gusto 2018/2019. Alla masterclass, voluta dal consorzio Etna Doc e condotta in lingua inglese da Federico Latteri di Cronache di Gusto, hanno partecipato numerosi giornalisti e buyer internazionali. Grande l’interesse e il successo per quella parte esclusiva della Sicilia del vino, che è stata definita “sexy” da Stevie Kim di Vinitaly International. Il vulcano seduce, incuriosisce continuamente per la sua enorme capacità di emozionare il consumatore, sorso dopo sorso. A rendere unico il vulcano sono più variabili, dalle stratificazioni laviche del suolo al clima, dai versanti alle altitudini, dalle contrade alle scelte produttive che lasciano esprimere il territorio e i vitigni autoctoni Etnei (Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio e Carricante).

In degustazione i seguenti vini.

BIANCHI

A Puddara 2016 Tenuta di Fessina
Un vino dalla grande beva, dovuta a uno straordinario equilibrio tra freschezza e allungo sapido.

Ante 2016 I Custodi delle vigne dell’Etna
Un vino straordinario, verticale, che rispecchia il terroir del versante est. Da uve Carricante con un saldo di Minnella, frutto di un vigneto a 900 metri sul livello del mare nel comune di Sant’Alfio. Naso fine, complesso, con note agrumate di pompelmo ed erbe aromatiche, sorso vivace, salino.

Pietra Marina Etna Bianco Superiore 2015 Benanti
Un grande classico dell’Etna, questo Etna Bianco Superiore nasce da uve Carricante coltivate in un vigneto nel comune di Milo. Un vino elegante, al naso offre sentori floreali, anice stellato ed erbe officinali. Sorso freschissimo, dinamico, molto lungo. Di grande prospettiva.

VignadiMilo Caselle 2015 Etna Bianco Superiore I Vigneri
Coltivato in un vigneto nel comune di Milo, questo Etna bianco Superiore è complesso e ampio al naso, con sentori di ginestra, capperi e note mielate. Sorso pieno ed incisivo, sapido, lunghezza strepitosa.

ROSSI

Feudo di Mezzo 2016 Etna rosso Doc Calcagno
Nasce in un vigneto, nel versante Nord, all’interno della frazione di Castiglione di Sicilia, Passopisciaro. Da uve provenienti da viti di età compresa tra i 70 e gli 80 anni. Viene maturato in botte grande. Elegante e complesso al naso, con note di amarena, pepe bianco, sentori floreali e note laviche. Al palato è armonico, fresco, avvolgente, sapido e lungo. Vellutati i tannini.

Milice 2016 Etna Rosso Doc Cantine di Nessuno
Le uve provengono da un singolo vigneto di circa 100 anni di età e una pendenza superiore al 40 per cento, situato sul Monte Ilice, ad una altitudine che raggiunge i 900 metri sul livello del mare. Complesso al naso con note di pepe bianco, pepe rosa, spezie orientali, note laviche. Sorso fine, spiccata mineralità, tannini fitti e ben levigati. Ottime progressione e persistenza.

Nerello Mascalese Etna rosso Doc Masseria Setteporte
Nasce a Biancavilla, nel versante sud est, al naso complesso con note di gelsi neri, arancia rossa, macchia mediterranea, roccia lavica. Sorso fresco, avvolgente, ma anche dinamico. Fini i tannini, sapido e lunghissimo il finale.

San Lorenzo Etna Rosso doc 2016 Girolamo Russo
Offre un naso elegante e complesso, con frutta rosa, sentori floreali, una variegata speziatura, una nota di foglia di tè. Al palato fresco, completo, provvisto di tannini robusti e vellutati, lunghissimo il finale.

Magma 2016 Frank Cornelissen
Un rosso che emoziona. Fatto con uve Nerello Mascalese provenienti da un vigneto centenario situato a 900 metri di altitudine in contrada Barbabecchi. Elegante al naso, con note di piccoli frutti, note floreali, finissima speziatura. Al palato alla freschezza iniziale segue una progressione incessante che sembra non finire mai, tannini levigati.

Arcuria 2015 Etna Rosso Doc Graci
Si presenta complesso e fine all’olfatto, dritto, completo e persistente. Ottima la progressione e fitti, presenti e vellutati i tannini.

Vico 2015 Etna Rosso Doc Tenute Bosco
Le uve provengono dall’omonimo vigneto di contrada Santo Spirito a Passopisciaro, dove si trovano viti con più di 120 anni di età. Elegante ed austero al naso, con profumi di piccoli frutti di mora, mirtillo, ribes, note laviche e una finissima speziatura. Al palato è importante, con ottima freschezza, tannini fini e vellutati, lunghissimo finale.

Trimarchisa 2015 Etna Rosso Doc Tornatore
Complesso al naso, con note floreali, frutta rossa, tè nero, cioccolato, sorso fresco e armonico, persistente, con tannini molti fini.

Barbagalli 2015 Etna rosso Doc Pietradolce
Una delle migliori espressioni del terroir etneo, elegante al naso con piccoli frutti rossi, note floreali, variegata speziatura, sentori di cenere lavica. Al palato avvincente il sorso, fitti e vellutati i tannini.

Guardiola Etna Rosso 2014 Alta Mora Cusumano
Un vino rigoroso, austero, incisivo con eleganza. Al naso frutta rossa, con sentori floreali e tenue speziatura. Sorso equilibrato, composto ma potente, fini i tannini, notevole la lunghezza,

Riserva Zottorinoto 2014 Etna Rosso Doc Cottanera
Un rosso elegante ed austero, al naso amarena, anice, alloro, e una punta balsamica. Al palato fresco, intenso e di grande presenza.

Millimetri 2012 Etna Rosso Doc Feudo Cavaliere
Nerello Mascalese in purezza, maturato per circa 18 mesi in botti da 25 ettolitri, presenta un naso elegante, con sentori floreali, roccia lavica, tenui note speziate, il sorso è incisivo, avvolgente, lunghissimo. Robusti, fitti e vellutati i tannini.

PER ACQUISTARE LA GUIDA CLICCA IN QUESTO LINK

F.L.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY