Banner
Banner
Banner
27
Ott

Con la birra siamo alla frutta? Ma quando mai! Schigi spiazza tutti

on 27 Ottobre 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Taormina Gourmet 2018

Con la birra artigianale siamo davvero alla frutta? No, anzi il movimento della birra artigianale in Italia è in continua crescita, lo dicono i numeri e lo conferma la crescita di un settore che non conosce crisi. 

A Taormina Gourmet si parla di birre artigianali e il titolo della masterclass, condotta da Luigi Schigi d’Amelio, vuole omaggiare la birra creata da giovani imprenditori che puntano sulla varietà dei sapori. Un viaggio per tappe per scoprire quattro birre aromatizzate alla frutta capaci di esaltare le caratteristiche dei luppoli. Un laboratorio del gusto itinerante da nord a sud per riscoprire l’altro lato della birra artigianale, perché appunto l’artigianalità dei prodotti rende la birra una bevanda unica nel suo genere.

Nespolina Aviam Brewery
Maturazione lenta in botte di rovere per 6 mesi. Le nespole che sono la parte più corposa sono raccolte a Trabia, vicino al mare e vengono trattate per intero senza nocciolo in un rapporto di 200 grammi per litro. Una birra a fermentazione spontanea, godibile e beverina, molto fresca al palato.

Padosé
È una delle etichette nate nell’ambito del progetto Barbarrique. La Padosé, evoluzione naturale della Cassissona, subisce un processo di spumantizzazione secondo il Metodo Classico, brassata con bacche di ribes nero. Al naso è un’esplosione di profumi intensi. Al palato si sente tutto lo spettro aromatico dei frutti rossi: ribes, fragolina, more. In bocca perlage sottile, un leggero finale di tannino di Pinot noir leggermente amarognolo.

Extraomnes Guld
Tipica birra estiva, molto fresca e beverina. Alla vista appare di un color dorato opalescente con lievi sfumature rosate. L’olfatto è un esplosione di frutta tropicale, principalmente il mango che lascia in bocca una nota decisa che rinfresca il palato. Al naso secca, in bocca invece rilascia una freschezza con una nota balsamica mentolata. Ritorno finale di guava e litchi che si intrecciano in un floreale di rosa.

Mango Split
Una birra nata da un’idea, quella di sfruttare le potenzialità del mango per arricchire i luppoli di provenienza americana. Una double ipa dal colore arancio acceso, ma torbida alla vista. Equilibrata nella dolcezza del mango e i sentori di frutti tropicali.

Roberto Chifari

ALCUNE IMMAGINI DELLA MASTERCLASS





Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY