Banner
Banner
15
Apr

Le migliori start up siciliane del vino e dell'olio. Un premio anche agli ambasciatori

on 15 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Vinitaly 2018

Consueta presentazione alla stampa del padiglione Sicilia. Svelati i vincitori del premio dedicato allemigliori start up e agli ambasciatori del vino siciliano nel mondo. Bandiera: "Mai come adesso facciamo sistema per il bene delle nostre produzioni"


(Sebastiano Tusa, Gaetano Armao, Edy Bandiera e Sandro Pappalardo)

"Palcoscenico Sicilia" stracolmo per l'inaugurazione del padiglione 2 della Sicilia e della consegna dei premi dedicati alle start up del mondo del vino, dell'olio e degli ambasciatori della Sicilia nel mondo.

Per la prima volta, 4 assessori presenti al taglio del nastro: Edy Bandiera, assessore alle politiche agricole; Gaetano Armao, vicepresidente della Regione siciliana; Sandro Pappalardo, assessore al Turismo; Sebastiano Tusa, assessore ai Beni Culturali. "Ci piace far notare come la Regione siciliana si presenti in sinergia e in maniera compatta a questa edizione del Vinitaly - dice l'assessore Bandiera - Questo è forse uno dei momenti più importanti per il mondo del vino siciliano. C'è una crescita e un interesse. Dobbiamo sfruttare questo momento". Per laprima volta presente l'assessorato al Turismo: "Stiamo collaborando tra gli assessorati per un nuovo brand - ha annunciato Pappalardo - che la Regione siciliana merita per i beni culturali che il mondo ci invidia. Stiamo lavorando per migliorare le nostre strutture". "Questa  manifestazione è l’esempio della Sicilia che lavora e che produce - ha detto il vice presidente della Regione siciliana Gaetano Armao - una Sicilia colta che ha la capacità di proiettare verso l'alto quello che sa fare. Questa è la Sicilia che vigliamo. Solo la Sicilia che produce può fare rinascere turismo, enogastronomia e può attrarre visitatori. La capacità dell’impresa diventa il motore della nuova Sicilia, sempre più competitiva”. Armao ha portato i saluti del presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati che ha visitato il padiglione Sicilia.


(Sebastiano Tusa, Giuseppe Mannino, Edy Bandiera, Gaetano Armao, Sandro Pappalardo, Leonardo Agueci e Alessio Planeta)

L'assessore Tusa, invece, ha raccontato e psiegato come è nata l'idea dell'allestimento del padiglione dedicata al mito e alle anfore. In sala erano anche presenti il presidente di Assovini Alessio Planeta, il presidente dell'Etna Doc Giuseppe Mannino e il presidente di Providi Vitesi Leonardo Agueci. Alla fine della conferenza, la consegna del premio dedicato alle start up del vino e delle aziende, ossia a quelle che hanno scommesso sulla qualità e sui mercati diventando oggi un punto di riferimento. Premiati anche gli Ambasciatori della Sicilia nel mondo: persone e aziende che stanno facendo un grande lavoro per la promozione e la valorizzazione dei vini siciliani attraverso il proprio lavoro di ristoratori, sommelier, importatori, enotecai e distributori. La selezione è stata fatta dalla redazione di Cronache di Gusto in collaborazione con la Regione siciliana. Al termine del convegno il maestro pasticciere Nicola Fiasconaro ha fatto assaggiare il suo panettone, ormai conosciuto in tutto il mondo. 


(Nicola Fiasconaro)

I PREMIATI

START UP DELL'OLIO

Rachele Ingrillì

Mirto (Me)


(Rachele Ingrillì)

Marianna Turrisi
San Mauro Castelverde (Pa)


(Gaetano Zammuto)


START UP DEL VINO
Vigna Nica

Barcellona Pozzo di Gotto (Me)


(Maria Genovese)

Vigneti Vecchio 
Castiglione di Sicilia (Ct)


(Rosa La Guzza)

Sorelle Zumbo
Castiglione di Sicilia (Ct)


(Enrica Zumbo)

Mongibello 33 - Conti
Castiglione di Sicilia (Ct)


(Carlo Conti)

Baglio Bonsignore 
Naro (Ag)


(Luigi Bonsignore)

Vite ad Ovest 
Marsala (Tp)

AMBASCIATORI DELLA SICILIA NEL MONDO

Giuseppe Prezzemolo

Prezzemolo & Vitale
Londra - Regno Unito


(Giuseppe Prezzemolo)

Flaviano Gelardini e Raimondo Romani 
Gelardini & Romani Wine Auction 
Hong Kong, Cina


(Averado Borghini Boldovinetti)

Luca Torre
Divino Corporate
Osaka, Giappone


(Lucio Gomiero)

Luca Cavallari
Spazio Italia
Pechino, Cina


(Fabio Cavallari)

Alfredo Srour
Franco-Suissa
San Paolo, Brasile


(Lia Teo)

Franco Marchesi
Tuttovino Llc
California, Stati Uniti


(Franco Marchesi)

Luigi Bucca
B13 Brasserie
Bertrange, Lussemburgo


(Emanuela Alioto)

Corrado Falco
Gallo Nero e Osteria I Igneri
Amburgo, Germania


(Francesca Landolina)

Alessandro Mugnano
Interprocom
Cina


(Alessandro Mugnano)

Jeff Porter
Batali & Bastianich
New York, Stati Uniti

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY