Banner
Banner
06
Apr

La Sicilia al Vinitaly/2, per la prima volta aziende presenti al Vinitaly and the City

on 06 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Vinitaly 2018

Spettacoli, degustazioni, conferenze. Per la prima volta la Sicilia prenderà parte all'evento parallelo al Vinitaly, "Vinitaly and the city". E lo fa iniziando alla grande visto che la Regione siciliana ha raggiunto l'accordo con VeronaFiere e il comune di Verona per la "cessione" di piazza dell'Arsenale, una delle piazze più ambite dalle aziende che partecipano a questo evento.

 "Abbiamo dato ai wineloverun evento dove poter vivere il mondo del vino italiano per concentrare il business all'interno della fiera - spiega il Dg di VeronaFiere Giovanni Mantovani - Vinitaly and the City è un evento che piace agli appassionati. Ed è importante che la Sicilia ci sia in questo evento. Tra l'altro, proprio con la Sicilia, stiamo pensando ad un "Vinitaly and the City" da queste parti. Ma è ancora troppo presto per svelare dettagli". Oltre a Verona, la manifestazione coinvolgerà le città limitrofe di Bardolino, Soave e Valeggio". "Sono convinto - dice l'assessore regionale siciliano al Turismo Sandro Pappalardo - che la sinergia che si è creata tra la nostra Regione e VeronaFiere durerà molto a lungo. Credo che ormai il concetto di "fare squadra" sia fondamentale. Noi lo dimostriamo presentandoci con tre assessorati alla manifestazione veronese (Beni Culturali, Agricoltura e Turismo) e per la prima volta con un gruppo di aziende su Verona che parteciperanno a Vinitaly and the City. Lo scorso anno la Sicilia è stata visitata da 14,5 milioni di turisti. Numeri importanti, ma che non ci soddisfano se pensiamo che il Veneto, senza nulla togliere, ha fatto registrare 4 volte le nostre presenze. Ecco credo che questo sia un punto di partenza. Abbiamo cominciato a dare una nuova immagine della nostra regione, un nuovo brand che abbiamo chiamato "Sicilia, il Paradiso in terra", per sbarazzarci di torno di quel fastidioso concetto "mafia e spaghetti" che impropriamente e ingiustamente ci hanno affibbiato. Mostriamo il bello della nostra regione, il bello da mangiare, il bello da vedere, il bello da bere, il bello da visitare e il bello delle meraviglie Unesco che possediamo. Manifestazioni come queste di Verona sono imperdibili perché sono dei veri spot per le nostra terra. Le presenze dei turisti sono in aumento: lo dicono i numeri registrati per le vacanze pasquali. E mi piace sottolineare che al di là delle certezze come Palermo, Taormina e Cefalù, crescono le visite nei piccoli borghi, che avevano poca attenzione nel passato, ma che invece oggi costituiscono la vera forza della nostra regione".

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY