Banner
Banner
07
Mag

La birra della Settimana - Ungespundet di Mahrs Bräu

on 07 maggio 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La Birra della Settimana

di Andrea Camaschella

Bamberga è una splendida cittadina dell’Oberfranken, l’Alta Franconia. Dai primi del XIX secolo la Franconia fa parte della Baviera, ma i Franconi non amano che venga sottolineato: la Franconia è la Franconia! 

E in effetti hanno poco da spartire con Monaco e dintorni, a cominciare dalla birra. I birrifici qui sono tutti piccoli, locali, storici: alcuni risalgono al XV secolo, la maggioranza risalgono al XIX secolo, ma ognuno ha una sua storicità, magari interrotta dalle guerre, ma poi ripresa, soprattutto ha una grande continuità con le birre più antiche, che affondano le loro origini agli albori della produzione tedesca. Uno dei miei preferiti, Mahrs Bräu, risale al 1670 ed è ancora lì, in quella che allora era la periferia di Bamberga e oggi è la prima cintura attorno al centro storico, da cui dista poco più di 20 minuti a piedi.

La famiglia Michel lo possiede dal 1895 e oggi è Stephan Michel a guidare il birrificio, quando lo conobbi, svariati anni fa, era ancora il padre a dirigere il tutto e Stephan pareva un giovane scapestrato in grado di mandare tutto in malora in poche settimane. In pochi anni Stephan ha invece dimostrato di essere un intraprendente imprenditore, con ottime capacità manageriali e soprattutto una bella visione del business. Mahrs non è mai stata bene come oggi e lo stesso si può dire delle sue birre. Stephan ha svecchiato il marchio, ma non ha modificato le referenze, tuttora storiche, tradizionali, ma più facilmente reperibili (e richieste) anche fuori Bamberga. È anche molto attivo nel suggellare l’amicizia con altri birrai, partecipando a eventi organizzati da loro o collaborando nella creazione di una birra, cosa che è avvenuta, per esempio, con il birrificio del Ducato e con il milanesissimo Lambrate. 

A ogni mio viaggio in Franconia, non manco mai di attraversare il biergarten, il locale estivo, all’aperto, per entrare nelle affascinanti sale del locale di mescita. Per prima cosa ordino una Ungespundet – chiedendo semplicemente “a U” – che qui è servita da botti a caduta, e scorro il menu del ristorante, perché qui, tra l’altro, si mangia piuttosto bene. Ancora meglio se facendo due chiacchiere con Stephan, uno dei pochi in Franconia a parlare inglese e ottima compagnia. La U si presenta lievemente velata, di un colore dorato carico tendente all’ambra, la schiuma e la sua grana dipendono ovviamente dal servizio: in bottiglia o in fusti di acciaio poi spillati a Co2 è di grana fine, compatta e persistente, dal fusto a caduta è grossolana, ma comunque presente e persistente. Il naso svela il carattere rustico di questa birra, con alcuni piccoli difetti, ben contenuti, che a tutti gli effetti si integrano alla perfezione con i profumi di miele del malto e l’erbaceo del luppolo. Anche in bocca si ritrovano la dolcezza, mielosa, del malto, tagliata sul finale, dall’amaro del luppolo e da una discreta secchezza, su cui si innesca una piacevole citricità che ne accentua la freschezza e la rende ancora più beverina, facendo scomparire del tutto i suoi 5,2% di alcol. 


(Riccardo Franzosi e Stephen Michel)

Ungespundet, che significa “senza tappo”, richiama un metodo di lavorazione, che in pratica portava ad ottenere una birra sgasata, hefetrüb spiega invece la lieve opalescenza, causata dalla presenza del lievito, essendo la birra non filtrata né, ovviamente, pastorizzata. In generale fa parte della grande famiglia delle Keller, le birre, rigorosamente a bassa fermentazione, che un tempo venivano consumate nei biergarten, i locali estivi, durante i mesi più caldi e conservate nelle keller, le cantine scavate sottoterra, che permettevano di mantenere una temperatura ottimale per la conservazione. Più che far parte delle Keller, la U di Mahrs ne è una delle portabandiera, da non mancare se la trovate in pub in Italia, da andare a cercare alla fonte, a Bamberga. Non vi deluderà.

Rubrica a cura di Andrea Camaschella e Mauro Ricci

Mahrs Bräu Bamberg GmbH
Wunderburg 10
96050 Bamberg
+49 (0) 951 91 517 0
www.mahrs.de

Per informazioni (non fa vendita diretta a privati):
Regalli Cesare di Regalli Giovanni e C. S. N. C - Distribuzione Bevande
7/9 Via F. Lli Magni
29017 Fiorenzuola D'arda, PC
0523 982627
www.regallibirra.it

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it