Banner
Banner
26
Lug

Migliore pizzeria d'Italia: Franco Pepe fa il bis: è lui il numero 1

on 26 Luglio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La guida


(Franco Pepe)

Per il secondo anno consecutivo la miglior pizzeria d'Italia è a Caiazzo, in provincia di Caserta. "Pepe in Grani" di Franco Pepe è salita di nuovo sul podio più alto, rubando ancora una volta la scena a Napoli, per la sua creatività e innovazione e trascinando di nuovo l'attenzione internazionale su un piccolo paese di poche migliaia di abitanti.

"E' bellissimo essere qui per la seconda volta - ha detto emozionato Franco Pepe dopo essere salito sul palco tra applausi - questa vittoria non è solo mia ma anche di tutti i ragazzi che lavorano con me". Il bis per "Pepe in Grani" è arrivato all'edizione numero 2 della guida on line interamente dedicata alle pizzerie d'Italia firmata dal giornalista enogastronomico Luciano Pignataro, da Albert Sapere e Barbara Guerra, curatori delle Strade della Mozzarella (Lsdm). Quest'anno la premiazione si è tenuta nello storico teatro Mercadante a Napoli e le migliori 50 pizzerie sono state scelte tra mille da un capo all'altro d'Italia. Sotto la lente di ingrandimento, oltre al prodotto, anche tutto ciò che a quest'ultimo ruota attorno, dal servizio all'arredamento, passando per le carte dei vini, delle birre e degli oli extravergine d'oliva. A giudicare, nel rispetto dell'anonimato e pagando il conto, 100 ispettori, coadiuvati, per la stesura del ranking finale, da una giuria di qualità composta da 20 esperti nazionali.

Sul podio al secondo posto la pizzeria "I Masanielli" di Francesco Martucci di Caserta e "50 Kalò di Ciro Salvo" di Napoli. Al quarto posto "I Tigli" a San Bonifacio in provincia di Verona, al quinto "La Notizia 94" a Napoli, al sesto Gino Sorbillo ai Tribunali sempre a Napoli, al settimo La Gatta Mangiona a Roma, all'ottavo La Notizia 53 ancora a Napoli, al nono "Francesco&Salvatore Salvo"a San Giorgio a Cremano e infine al decimo Starita a Materdei, Napoli. "Una supremazia, quella della Campania, del tutto naturale e comprensibile - ha spiegato Luciano Pignataro - dato che si tratta del luogo di nascita di un prodotto che da qui è partito alla conquista del mondo".

In questo link la classifica completa

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY