Banner
Banner
02
Ott

Premio Masi da 35 anni si firma la botte. Boscaini: "Traguardo molto importante"

on 02 Ottobre 2016. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il premio


(Lorenzo Mattotti, Isabella Bossi Fedrigotti, Agnes Heller, Roger Scruton, Natalino Balasso, Sandro Boscaini)

“35 anni di Premio Masi rappresentano un traguardo importante che conferisce a questo evento una longevità che pochi altri riconoscimenti possono vantare. Si tratta di un risultato reso possibile grazie alla perseveranza della famiglia Boscaini, dell’azienda Masi e della sua Fondazione, ma anche di quel network di persone che in questi anni si sono impegnate a selezionare i protagonisti più impressivi ed espressivi della forza di una civiltà e della sua storia”. 

Così, oggi, Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola, in apertura della cerimonia di firma della storica botte di Amarone del 35° Premio Masi, conferito quest’anno a Giosetta Fioroni, Lorenzo Mattotti, Natalino Balasso, (Civiltà Veneta), Roger Scruton (Civiltà del vino) e Ágnes Heller (Grosso d’Oro Veneziano).
Una cultura ‘al plurale’, aperta alla contemporaneità e alle sfide del nostro tempo, quella espressa dai premiati dell’edizione di quest’anno che, ancora una volta, dimostra la sua trasversalità coinvolgendo ambiti e discipline diverse (pittura, teatro, fumetto, letteratura e filosofia), ma accomunate da quei valori profondi che sono propri anche del vino e dell’Amarone in particolare: identità, territorio e ricerca.

Per Isabella Bossi Fedrigotti, presidente della Fondazione Masi: “Da 35 anni, nel selezionare i protagonisti del Premio Masi, riscontriamo una grande vivacità culturale che, nonostante la crisi dei tempi moderni, ancora vive e permea il tessuto sociale. In futuro lo sforzo sarà quello di guardare di più all’impegno dei giovani che si affacciano in questo ambito, con l’intento di evidenziare il loro genio creativo”.

ALCUNE IMMAGINI


(Lorenzo Mattotti, Isabella Bossi Fedrigotti, Natalino Balasso, Sandro Boscaini)


(Isabella Bossi Fedrigotti, Roger Scruton, Sandro Boscaini)



(Natalino Balassi)


(Sir Roger Scruton)

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it