Banner
Banner
23
Dic

Il re del salmone "controcorrente" parla italiano: "Così siamo diventati un'eccellenza"

on 23 Dicembre 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il prodotto


(Claudio Cerati)

di Daniela Corso

Ingrediente immancabile sulle nostre tavole durante le festività natalizie, il salmone affumicato viene sempre più apprezzato, non solo come lusso da riservare alle grandi occasioni. Fondamentale per gusto e salute è scegliere un prodotto di qualità, intesa sia come eccellenza della materia prima sia come sostenibilità ambientale. 

Ne è un esempio il salmone dell’azienda parmense Upstream, di recente selezionata alla prima edizione del Premio Compasso d’Oro Internazionale Adi, nella categoria “Design dei processi di trasformazione”.

“Siamo stati molto orgogliosi di questo risultato – commenta Claudio Cerati, nell’ambiente gourmet noto come l’imprenditore del salmone controcorrente – e del riconoscimento della qualità del nostro prodotto, giudicato un perfetto compendio di tutti i canoni dell’eccellenza made in Italy. Da quindici anni tratto i migliori salmoni provenienti dall’arcipelago incontaminato delle Faroe Islands tra lslanda e Scozia ma solo da due anni ho trasformato la mia curiosità per la qualità in un progetto imprenditoriale. Il comune denominatore di questa avventura è la ricerca e la fantasia: ho iniziato con degli esperimenti ma senza seguire delle regole, lasciandomi semplicemente ispirare dalla materia prima”. 

Ne deriva un prodotto unico nel suo genere, privo di ogm, di coloranti ed antibiotici e ricco di grassi omega3, marinato a secco esclusivamente con sale marino e zucchero mentre l’affumicatura è realizzata con una combinazione di legname proveniente dai boschi del Monte Caio sull’Appennino Parmense.
“Siamo soddisfatti di quanto siamo riusciti ad ottenere in così poco tempo – continua Cerati – considerando soprattutto che si è trattato di un’evoluzione inconsapevole, ottenuta grazie al superamento di pratiche abituali e di preconcetti. Tra i progetti a cui stiamo lavorando c’è l’innovazione di una parte del packaging e la realizzazione di un evento dal nome “Abbiniamoli” che si terrà a Vico Equense a fine febbraio e che ha come obiettivo quello di comunicare ai trasformatori del nostro prodotto, soprattutto gli chef, le caratteristiche di questa materia prima e di invogliare la loro creatività a valorizzarla nel miglior modo possibile”.
 
UP STREAM italiana s.r.l.
Via Carducci, 8/A
Parma
www.upstreamsalmons.com
Tel. 0521 1566509

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Video/1

Video/2

Video/3

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

Area Riservata